23 aprile 2021

Vittorio Veneto

Nuova vita per il Liceo Flaminio di Vittorio Veneto

Lavori in corso e progetti per il futuro

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

liceo flaminio vittorio veneto

VITTORIO VENETO - Nuova vita per il Liceo Flaminio di Vittorio Veneto, tra lavori in corso e progetti per il futuro. Questa mattina il presidente della Provincia Stefano Marcon ha visitato la scuola di via Dante: un sopralluogo per verificare i lavori di consolidamento strutturale, miglioramento sismico e ristrutturazione globale del cosiddetto “corpo A” dell’istituto.

 

Si tratta di un intervento da 2.285.603 euro. Intanto è in fase di approvazione il progetto esecutivo per la ristrutturazione del corpo “B”. I lavori costanto 750.000 euro, e partiranno non appena verrà dato il via libera. La Provincia ha inoltre affidato la progettazione definitiva per la ristrutturazione del corpo “C”, che dovrebbe subire anche un intervento di miglioramento sismico, già proposto al Miur: il costo è di 2.995.000 euro.

 

Il Liceo Flaminio conta in totale 758 tra studenti e studentesse, divisi in 36 classi: una parte degli alunni è attualmente ospitata all’Istituto San Giuseppe del Caburlotto, proprio in attesa della conclusione dei lavori, che dovrebbero terminare a settembre. “I lavori stanno procedendo molto bene e confidiamo di poter far rientrare gli studenti già per l’inizio del prossimo anno scolastico”, spiega Marcon.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×