18 settembre 2020

Altri sport

Altri sport

Nuoto, a Monastier i Regionali giovanili

Gli atleti con sede nella piscina di Preganziol e tesserati per Team Veneto e Stilelibero si sono presentati in forze ben figurando, sotto la guida di Andrea Franconetti e Gaia Morini

|

|

piscina

MONASTIER - Si sono svolti a Monastier di Treviso i Campionati Italiani a carattere regionale valevoli per l’assegnazione del titolo italiano giovanile.

Gli atleti con sede nella piscina di Preganziol e tesserati per Team Veneto e Stilelibero si sono presentati in forze ben figurando, sotto la guida di Andrea Franconetti e Gaia Morini. Durante la prima giornata il medagliere recita 5 ori, 5 argenti e 3 bronzi.

I principali protagonisti sono stati sicuramente Sofia Ambler con la doppietta nei 50 e 100 sl ed Agata Ambler con la doppietta d’argento sempre nei 50 e 100 sl. Francesco Visentini con il suo primo posto nei 50 rana e Anna Porcari che si guadagna il primo posto assoluto nei 200 dorso e il secondo negli 800 sl nonostante la sua giovane età ipotecandosi un posto tra le migliori di Italia per la sua categoria. Questi atleti assieme sono scesi in acqua per testare la loro condizione in vista del Trofeo Internazionale Settecolli di Roma al quale prenderanno parte insieme alla veterana Martina Franconetti.

Tra le altre prestazioni di rilievo sicuramene i giovani Marco Turco Bovolenta e Cristiana Stevanato nella rana categoria ragazzi e Andrea Pestrin nei 50 stile al rientro dopo 8 mesi di stop forzato.

Nicole Dalla Torre, Giorgia De Pieri e Greta Pavan concludono la prima giornata di gare al meglio, qualificandosi per i campionati italiani di fondo nuotando i loro migliori tempi negli 800 stile libero.

Durante la seconda giornata il medagliere recita 5 ori, 2 argenti e 3 bronzi. Sempre Anna Porcari mette a segno il colpo nei 200 sl e nei 1500 sl ritoccando i propri personali. Michelle Feltrin col personale nei 400 misti si aggiudica la prima posizione.

Anche Emma Scomparin è prima col tempo di 1.06.23 che le varrà un ottima prestazione a livello nazionale in attesa delle avversarie delle altre regioni. Mattia Santi il capitano nonostante la rottura improvvisa del costume da gara si cimenta nei suoi 50 farfalla dominando la scena di esperienza. Grandi prestazioni di Marco Turco Bovolenta ancora nella rana da 200 in attesa anche lui di sapere il piazzamento a livello nazionale nella sua categoria Ragazzi. Simone Silveri nuota il personale nel 400 misto e si qualifica per il campionato di fondo grazie alla super prestazione dei suoi 1500 sl. Il giovane Nicolò Rosso è invece un ottimo esempio di eclettismo sapendosi adattare e passare dallo stile al dorso al delfino nel giro di 3 gare, ed è proprio nel delfino che timbra un ottimo riscontro di 59.53.

“Non ci resta che aspettare la conclusione di questo campionato italiano un po’ atipico per sapere chi avrà conquistato le migliori prestazioni a livello nazionale. - dichiara il direttore tecnico Luca Lucchetta.

Nel frattempo il gruppo continua ad allenarsi e a crescere in vista del Settecolli a Roma 11/12/13 di Agosto con Anna Porcari, Sofia Ambler, Agata Ambler, Martina Franconetti, Francesco Visentini.

Seguirà il fondo con la 5 km di Marina di Grosseto il 21 valevole come Campionato Italiano Assoluto Open Water ed anche in questa occasione la piscina di Preganziol presenterà alla partenza 6 atleti: Anna Porcari, Greta Pavan, Giorgia De Pieri, Michelle Feltrin, Nicole Dalla Torre e Simone Silveri. In conclusione il gruppo giovani che rappresenterà il futuro continuerà ad allenarsi per aumentare la propria esperienza in vista della stagione 2020/2021.”
 

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

arciere
arciere

Altri sport

Domenica percorso nel bosco con delle sagome tridimensionali rappresentative di animali da colpire. Organizza l'Arcery Club Montebelluna

Tiro con l'arco tra i boschi del Montello

CROCETTA DEL MONTELLO - Il tiro con l’arco domenica 20 settembre farà tappa a Crocetta del Montello per una manifestazione “speciale” visto che non si tratta del classico tiro al “paione” Olimpico ma bensì della gara 3D.

Roberto Cognonato
Roberto Cognonato

Altri sport

Domenica a Treviso l’assemblea elettiva regionale delle 104 società affiliate al comitato veneto della Federazione Italiana Nuoto. Roberto Cognonato confermato presidente segnala le preoccupazioni post-lockdown

Nuoto, eletto il nuovo Comitato veneto. "Senza aiuti concreti il settore rischia"

| Gianandrea Rorato |

TREVISO - Domenica all’Hotel Maggior Consiglio di Treviso è andata in scena l’Assemblea Elettiva Regionale del consiglio del Comitato veneto della Federazione Italiana Nuoto.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×