22 gennaio 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Nonna Onorina Fabris ha spento la bellezza di 100 candeline

Un secolo di vita e l'entusiasmo di chi ha ancora tanto da fare e da dare agli altri

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

nonna Onorina Fabris

FOLLINA - Traguardo centenario a Follina per nonna Onorina Fabris che lo scorso 16 novembre ha festeggiato presso la Residenza per anziani “San Giuseppe” i suoi 100 anni. Una vita trascorsa nei campi ed in filanda, poi in famiglia per crescere le quattro figlie Erminia, Caterina, Fiorella e Lorena. Dal 27 ottobre 2016 è ospite di questa Casa e dispensa a tutti splendide presine fatte all’uncinetto, anche bicolori. Mani di fata che creano scarpette per neonati, quasi a tessere un’unione con le nuove vite.

 

Certo non si può trascorrere tutta la giornata sferruzzando e quindi nonna Onorina coltiva anche le altre sue due passioni: leggere e riempire di testimonianze le pagine del suo quaderno. Nel tardo pomeriggio o in serata, l’anziana signora ama lasciare traccia delle sue giornate in una sorta di “diario di bordo. Viste le disposizioni anti Covid, nonna Onorina ha festeggiato il suo traguardo con le figlie tramite videochiamate ed ha ricevuto in dono dai familiari una torta, festoni e palloncini, nonché un album di foto della famiglia, per poi festeggiare con un ricco buffet un compleanno che segna un arrivo ed una nuova ripartenza.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×