05/12/2021pioviggine

06/12/2021sereno

07/12/2021poco nuvoloso

05 dicembre 2021

Rugby

Rugby

Non c'è due senza tre? Venerdì Leoni di scena in Irlanda

Dopo due vittorie consecutive, terzo turno di campionato per il Benetton Rugby sul campo dell'Ulster

|

|

foto d'archivio

TREVISO - Domani, venerdì 8 ottobre alle ore 20:35 italiane, i Leoni saranno di scena in Irlanda per disputare il terzo round di United Rugby Championship.

Si giocherà al Kingspan Stadium di Belfast con il Benetton Rugby che va ad affrontare fuori casa Ulster Rugby. Una sfida di altissimo livello contro gli irlandesi che sono sempre una delle squadre migliori del lotto.

I Leoni si scontreranno con Ulster che nelle prime due giornate ha vinto le sue due gare contro Glasgow in casa e con le Zebre fuori casa, collezionando 10 punti e viaggiando in testa alla classifica. Anche i biancoverdi hanno conquistato due successi nei primi due turni, battendo tra le mura amiche sia gli Stormers che Edimburgo, e impacchettando 8 punti per il quarto posto nella graduatoria generale.

PRECEDENTI:

Sono 19 i precedenti tra la franchigia trevigiana e la formazione di Belfast. 16 le vittorie per Ulster, 1 quella del Benetton e 2 i pareggi. L’ultima sfida fra Benetton e Ulster Rugby fa riferimento al match del 2 ottobre 2020, con i biancoverdi che in Irlanda persero 35-24.

LA DIREZIONE ARBITRALE:

La supersfida di venerdì sarà diretta dal fischietto sudafricano AJ Jacobs, dai suoi assistenti irlandesi Paul Haycock e Andrew Cole. Al TMO il sudafricano Marius van der Westhuizen.

LA FORMAZIONE DEI LEONI:

Lo staff tecnico dei Leoni diretto da Marco Bortolami ha progettato il XV di Belfast tenendo conto di alcune indisponibilità per infortunio, ma anche contando sul recupero di alcuni Leoni fino a prima in infermeria. Allora la formazione che scenderà in campo al Kingspan Stadium contiene un triangolo allargato costituito da Rhyno Smith, all’esordio in biancoverde, come estremo, mentre le ali saranno Luca Sperandio a sinistra e a destra Ratuva Tavuyara. Al centro Marco Zanon e Tommaso Benvenuti. La mediana è gestita da Leonardo Marin all’apertura e da Callum Braley che avrà la conduzione della mischia.

Il pack biancoverde prevede in prima linea i piloni Federico Zani e Ivan Nemer, a tallonare Corniel Els. In seconda linea la coppia formata da Irné Herbst e Federico Ruzza. La mischia si chiude con la terza linea formata dai flanker Giovanni Pettinelli e dal capitano Michele Lamaro. Numero 8 sarà Braam Steyn.

Benetton Rugby:

15 Rhyno Smith *
14 Ratuva Tavuyara (47)
13 Marco Zanon (42)
12 Tommaso Benvenuti (119)
11 Luca Sperandio (64)
10 Leonardo Marin (2)
9 Callum Braley (15)
8 Braam Steyn (88)
7 Michele Lamaro (c) (24)
6 Giovanni Pettinelli (48)
5 Federico Ruzza (73)
4 Irné Herbst (64)
3 Ivan Nemer (18)
2 Corniel Els (12)
1 Federico Zani (54)

A disposizione: 16 Tomas Baravalle (54), 17 Cherif Traoré (72), 18 Tiziano Pasquali (85), 19 Marco Lazzaroni (113), 20 Sebastian Negri (50), 21 Lorenzo Cannone (2), 22 Luca Petrozzi (20), 23 Luca Morisi (85).

()= le presenze in maglia biancoverde / *= al debutto in maglia biancoverde

Head Coach: Marco Bortolami.

Indisponibili: Riccardo Favretto, Simone Ferrari, Thomas Gallo, Toa Halafihi, Edoardo Padovani, Franco Smith Jr, Manuel Zuliani.

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

una fase del match
una fase del match

Rugby

La gara finisce 24-10 per la formazione locale

I Leoni escono sconfitti da Edimburgo

EDIMBURGO (SCOZIA) - Edimburgo-Benetton Rugby vale per il settimo turno dello United Rugby Championship.

foto d'archivio
foto d'archivio

Rugby

Benetton Rugby venerdì sera di scena in trasferta

La formazione dei Leoni per il match di Edimburgo

TREVISO - Domani, venerdì 3 dicembre alle ore 20.35 italiane, i Leoni saranno di scena a Edimburgo per sfidare l’Edinburgh Rugby nel settimo round dello United Rugby Championship.

Rugby

Il flanker biancoverde Michele Lamaro commenta la vittoria del Benetton contro Glasgow

"C'è più voglia di vincere"

TREVISO - Il Benetton Rugby è tornato alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive e sabato a Monigo ha battuto per 19-18 i Glasgow Warriors nello scontro diretto.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×