09 marzo 2021

Mogliano

MOGLIANO AMBIENTE VA ALL'ASTA

Si parte da un milione di euro: accordo entro settembre

| |

| |

Mogliano - Il comune di Mogliano ha messo all’asta la società «Mogliano Ambiente» che gestisce la raccolta dei rifiuti urbani e i servizi ambientali.

La base d'asta per la cessione della partecipata è di un milione di euro. Indicativamente entro questo mese si dovrebbe sapere se la società sarà assorbita dalla “Veritas”, che congloba le aziende dell'Ato Laguna.

Altro concorrente sarà il Consorzio trevigiano Priula. A questo punto la questione è la possibilità di aumento della tassa di igiene ambientale, ossia la tassa relativa al serizio della raccolta rifiuti.

Un anno e mezzo fa il ripianamento da parte dell’amministrazione di un disavanzo di 800 mila, mentre risale al 21 febbraio scorso la delibera di alienazione di «Mogliano Ambiente».

Alle dipendenze della partecipata, che raccoglie ogni anno oltre 13 mila tonnellate di rifiuti ed ha un fatturato di 3 milioni e mezzo di euro, lavorano 27 maestranze.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×