05 giugno 2020

Treviso

Ancora in carcere il figlio che ha accoltellato il padre

Rimane a suo carico l'imputazione per tentato omicidio

| admin | commenti |

immagine dell'autore

| admin | commenti |

E' ancora in carcere a Santa Bona Diego Cattai, l'operaio 40enne che lo scorso venerdì sera ha inferto con un coltello delle ferite al padre, il 72enne Carlo Cattai, su gambe e braccia, dopo l'ennesimo litigio. Il fatto si è consumato in una villetta di via Da Verrazzano, nel tranquillo quartiere di Santi Pietro e Paolo. E se il padre ne avrà per giorni per rimettersi dall'incidente, il figlio è ancora in carcere. Il Gip considera pericoloso metterlo agli arresti domiciliari in casa col padre, con il quale coabitava da quando si era separato dalla moglie.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×