05 giugno 2020

Treviso

Regionali cadetti. Il mezzofondo dàemozioni

A Marcon, nella rassegna che ha assegnato i titoli individuali di categoria, bel duello nei 2000 metri tra il padovano Garavello e il veneziano Bidogia: 5’52”5 contro 5’56”0, ma la “due giorni” ha offerto emozioni

| admin | commenti |

immagine dell'autore

| admin | commenti |

Meno due settimane ai campionati italiani individuali e per regioni di Bastia Umbra e i migliori cadetti veneti si sono ritrovati a Marcon, nel Veneziano, per andare a caccia dei titoli regionali di categoria. La “due giorni” (con trasferta sul vicino campo di Mogliano, nel Trevigiano, per le gare di disco e martello) ha confermato la forza dei vivai nostrani, offrendo diversi risultati di rilievo. In campo maschile, applausi per Riccardo Garavello nei 2000 (5’52”5, davanti a Leonardo Bidogia, sceso a 5’56”0), Giuseppe Carollo nell’alto (1.93), Tommaso Parolo nel peso (15.38), Davide Gambardella nel disco (40.30), Giampaolo Lucato nel triplo (12.80) e Luca Danuso nel giavellotto (45.03). Tra le cadette, bene Elena Vallortigara nell’alto (1.67), Giorgia De Carli nel martello (39.62), Marta Cattin nei 300 ostacoli (47”0) e Vittoria Zanella nei 3 km di marcia (16’05”1). Trenta i titoli complessivamente assegnati (15 maschili e altrettanti femminili). Domenica prossima, la categoria tornerà in pista a Rossano Veneto per i campionati regionali di prove multiple, ultimo appuntamento utile per la definizione della rappresentativa in gara il fine settimana successivo nella rassegna tricolore. RISULTATI. 1° giornata. Cadetti. 80: 1. Jacopo Paccagnella (Csi Fiamm Vi) 9”6, 2. Mattia Bassetto (Marconi Cassola) 9”7, 3. Nicola Bosco (G.A. Vedelago) 9”8. 1000: 1. Tommaso Renso (Csi Fiamm) 2’44”0, 2. Andrea Scremin (Veneto Banca Montebelluna) 2’44”1, 3. Francesco Carlesso (Riese Pio X) 2’47”2. 300 hs: 1. Francesco Lorenzin (Galliera Veneta) 41”9, 2. Francesco Donazzan (G.A. Bassano) 45”1, 3. Stefano Baldan (Lib. Sanp Pd) 45”5. Alto: 1. Giuseppe Carollo (Novatletica Schio) 1.93, 2. Lorenzo Martini (Csi Fiamm) 1.64, 3. Andrea Bizzotto (Nevi) 1.60. Lungo: 1. Michael Gachomba (Vis Abano) 6.20, 2. Giampaolo Lucato (Lib. Sanp) 6.10, 3. Lorenzo Ciet (Gs La Piave 2000) 5.94. Peso: 1. Tommaso Parolo (Lib. Mira) 15.38, 2. Paolo Grossele (G.A. Bassano) 13.99, 3. Francesco Zecchini (S. Paolo Valeggio) 13.76. Giavellotto: 1. Luca Danuso (Cus Pd) 45.03, 2. Davide Levorato (Lib. Mira) 41.23, 3. Davide Del Grosso (S. Giacomo Banca della Marca) 40.49. Marcia (4 km): 1. Leonardo Dei Tos (Lib. Tonon Vittorio Veneto) 21’50”4, 2. Manuel Bratti (Longarone). Cadette. 80: 1. Ilaria Cavallin (Trevisatletica) 10”3, 2. Giulia Bonato (G.A. Bassano) 10”4, 3. Silvia Donè (Audace Noale) ed Elisa Capraro (Gs Quantin) 10”7. 1000: 1. Chiara Zaetta (Ana Feltre) 3’07”8, 2. Gloria Tessaro (Pol. Dueville) 3’08”1, 3. Sara Agosti (Venezia Runners Murano) 3’09”2. 300 hs: 1. Marta Cattin (Vis Abano) 47”0, 2. Lisa Guidolin (Nevi) 48”0, 3. Ilaria Moro (Vis Abano) 50”0. Asta: 1. Francesca D’Andrea (Veneto Banca Montebelluna) 2.60, 2. Beatrice Basaldella (Tekno Point Mogliano) 2.50, 3. Lidia Panciera (Longarone) 2.20. Lungo: 1. Martina Lorenzetto (Mastella Quinto) 5.21, 2. Anna Cecchele (Galliera Veneta) 4.78, 3. Rose Turra (Csi Fiamm Vi) 4.65. Giavellotto: 1. Marta Civiero (Nevi) 29.87, 2. Melania Fongher (La Fenice 1923 Mestre) 26.38, 3. Beatrice Basaldella (Tekno Point Mogliano) 25.56. Peso: 1. Silvia Balbinot (S. Giacomo Banca della Marca) 10.34, 2. Tania Vizzini Bisaccia (Venezia Runners Murano) 9.82, 3. Sara Bassi (La Fenice 1923 Mestre) 9.67. Marcia (3 km): 1. Vittoria Zanella (Road Salf Altapadovana) 16’05”1, 2. Chiara Giordano (La Fenice 1923 Mestre) 17’42”7, 3. Francesca Borsato (Trevisatletica) 17’50”5. 2° giornata. Cadetti. 300: 1. Andrea Zuin (Vis Abano) 38”1, 2. Alessandro Mazzariol (Lib. Mira) 38”3, 3. Francesco Lorenzin (Galliera Veneta) 38”5. 2000: 1. Riccardo Garavello (Cus Pd) 5’52”5, 2. Leonardo Bidogia (Jesolo Turismo) 5’56”0, 3. Claudio Piccin (S. Giacomo Banca della Marca) 6’00”1. 100 hs: 1. Mattia Bassetto (Marconi Cassola) 14”0, 2. Giovanni Scotto (Trevisatletica) 14”5, 3. Federico Bressanelli (S. Paolo Valeggio) 15”3. Asta: 1. Fabio Matiazzi (Assindustria Pd) 3.40, 2. Francesco Dalla Libera (Csi Fiamm) 3.00, 3. Guglielmo Baron (G.A. Bassano) 2.10. Triplo: 1. Giampaolo Lucato (Lib. Sanp) 12.80, 2. Michael Gachomba (Vis Abano) 11.96, 3. Lorenzo Ciet (Gs La Piave 2000) 11.35. Disco: 1. Davide Gambardella (Tekno Point) 40.30, 2. Tommaso Parolo (Lib. Mira) 36.28, 3. Paolo Grossele (G.A. Bassano) 35.65. Martello: 1. Andrea Cracco (Csi Fiamm Vi) 44.57, 2. Davide Gambardella (Tekno Point) 40.02, 3. Francesco Corrà (Selva Bovolone) 26.52. Cadette. 300: 1. Giulia Bonato (G.A. Bassano) 42”1, 2. Lara Ghedina (Caprioli S. Vito) 42”2, 3. Marta Cattin (Vis Abano) 43”0. 2000: 1. Chiara Renso (Pol. Dueville) 6’53”5, 2. Chiara Zaetta (Ana Feltre) 7’03”9, 3. Anna Rosso (Cus Venezia) 7’06”8. 80 hs: 1. Silvia Zuin (Vis Abano) 12”3, 2. Giulia Gerolimetto (G.A. Bassano) 12”4, 3. Lisa Guidolin (Nevi) 13”0. Alto: 1. Elena Vallortigara (Novatletica Schio) 1.67, 2. Hilary Bassani (Ana Feltre) 1.53, 3. Michela Lavagna (Valpolicella) 1.51. Triplo: 1. Erica Marzari (Us Summano) 10.47, 2. Giulia Suman (Veneto Banca) 10.17, 3. Jessica Chinellato (Ailatan) 10.13. Disco: 1. Giulia Barberi (Valpolicella) 28.72, 2. Francesca D’Andrea (Veneto Banca) 25.09, 3. Cecilia Purgato (Vis Abano) 22.71. Martello: 1. Giorgia De Carli (Selva Bovolone) 39.62, 2. Silvia Balbinot (S. Giacomo Banca della Marca) 36.77, 3. Maria Elena Poloni (Veneto Banca) 32.45.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×