29 maggio 2020

Conegliano

INGENTI DANNI NEL CONEGLIANESE CAUSATI DAL MALTEMPO

Il Co.Di.Tv ha già predisposto una rete di cannoni antigrandine nella Pedemontana

| | commenti | (1) |

| | commenti | (1) |

Conegliano - Il Co.Di.Tv, il Consorzio per la difesa delle attività agricole dalle avversità presieduto da Valerio Nadal, ha stimato i danni causati dal maltempo a vigneti e colture agricole in alcuni milioni di euro. Il nubrifagio che ha colpito l'area coneglianese tra lunedì e martedì ha portato un mix di pioggia, grandine e vento dagli effetti distruttivi. Mentre lo Stato ha messo a disposizione risorse per rimborsare fino all'80% del costo di una polizza contro le avversità, per chi ce l'ha, il Co.Di.Tv ha già predisposto una rete di cannoni antigrandine nella Pedemontana. Intanto non terminano le proteste che si alzano dai quartieri, in particolare da via Milazzo, che martedì è stata sommersa da 40 centimetri di acqua e fogna, e via Verdi, che resta ancora chiusa.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×