16/07/2024poco nuvoloso

17/07/2024poco nuvoloso

18/07/2024poco nuvoloso

16 luglio 2024

Castelfranco

“TRENTA DENARI”: CUSTODIA CAUTELARE AL PENSIONATO-CORRIERE E AL MAROCCHINO

Si tratta di Elio Bianco, il 71enne fermato a Cismon del Grappa a febbraio scorso, e del 26enne Adbelkarim Moutawakkil

| |

| |

Paderno – Entrambi coinvolti nell’operazione “Trenta Denari”, l’attività investigativa coordinata dal Tribunale di Treviso e condotta dalla Compagnia dell’Arma di Bassano, che ha già comportato l’arresto di 18 persone ed il sequestro di 11 chili di droga: 4 di hashish, 6 di cocaina e 1 di eroina.

Entrambi di Paderno del Grappa. Entrambi ora colpiti da ordinanza di custodia cautelare. Si tratta del marocchino Adbdelkarim Moutawakkil, 26 anni, ed Elio Bianco, l’insospettabile pensionato fermato a febbraio scorso in veste di corriere a Cismon del Grappa con a bordo della sua auto quasi 1,3 chilogrammi di cocaina.

Mautawakkil è stato pizzicato a Genova qualche settimana fa, mentre tentava di rientrare in Italia dopo un periodo trascorso nel suo paese. Il duplice ordine di custodia cautelare emesso dal gip Valeria Castagna è stato emesso in quanto ad entrambi viene contestato di aver trasportato dall’Olanda, nel dicembre scorso, 1.250 grammi di cocaina.

Al marocchino poi viene contestato anche di aver importato altri 400 grammi di cocaina trovati addosso alla 34enne turco-olandese Aysel Gumustekin, fermata il 24 gennaio scorso in aeroporto a Treviso. Il marocchino ora si trova in carcere a Vicenza; lì gli è stato notificato il nuovo provvedimento. Al Bianco è stato consegnato a casa. Ora ha l’obbligo di dimora a Paderno.

 



Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×