16/07/2024sereno

17/07/2024poco nuvoloso

18/07/2024poco nuvoloso

16 luglio 2024

Castelfranco

“NOTE A PENNELLO” FA RITORNARE GLI ASPIRANTI ARTISTI DENTRO LE MURA

Quest’anno anche una sezione dedicata al jazz ed il concorso di pittura per gli over 36

| |

| |

Castelfranco - Ritorna “Note a Pennello”. È la quarta edizione. Il castello apre le porte ai giovani emergenti amanti della musica e della pittura. Domenica 22 giugno sarà una giornata di contaminazione artistica che li vedrà protagonisti in diversi luoghi della città. La formula è sempre la stessa. Le vie del centro saranno invase dai musicisti che si esibiranno dal vivo e da pittori che dipingeranno durante la manifestazione. I giudici di entrambe le specialità faranno il giro e giudicheranno.

Il Bar Borsa farà da scenario a quella che è una delle più significative novità di quest’anno: dalla collaborazione con Veneto Jazz ci sarà una sezione interamente dedicata al jazz, anche con un concerto di Enrica Bacchia in duo con il chitarrista Massimo Zemolin ed una jam session partendo con il Trio CMS Jazz (jazz ed improvvisazione).

Altra novità di quest’anno, il fatto che dalla collaborazione con l’Accademia Voce Arte e Comunicazione ci sarà uno spazio interamente dedicato alla musica pop e leggera con gli allievi della scuola del M° Diego Basso e due esibizioni di Irene Stocco e Manuela Condreanu. Il cortile del Teatro Accademico sarà invece dedicato ai rock, al blues e al fusion. Questo per quanto riguarda la musica.

La pittura quest’anno sarà divisa in due sezioni: una dedicata ai pittori dai 15 ai 36 anni, una per con più di 36 anni. Per la prima volta, inoltre, i pittori dovranno attenersi ad un tema: l’evoluzione urbanistica e sociale del tessuto urbano della Marca negli ultimi anni. Le premiazioni saranno il 5 settembre, con un concerto di gala in Teatro Accademico, dove ci sarà un’esibizione dell’Ensemble Ritmico Sinfonico Italiano diretto da Diego Basso.

Durante la serata verrà consegnato anche il premio speciale alla carriera al compositore Francesco Sartori.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×