15/07/2024sereno

16/07/2024poco nuvoloso

17/07/2024poco nuvoloso

15 luglio 2024

Conegliano

DUE ANNI DI RECLUSIONE PER IL MAROCCHINO UBRIACO AL VOLANTE

L'anno scorso aveva investito e ucciso Don Benedetto

| |

| |

Godega - Adil Habdi, 24 anni di Cordignano, è stato processato ieri e dovrà scontare due anni e due mesi di reclusione per omicidio colposo, omissione di soccorso e guida sotto effetto di stupefacenti. Il marocchino, il 2 ottobre dell'anno scorso ha investito e ucciso Don Benedetto, 75 anni, un prete salesiano del Collegio don Bosco di Pordenone, che in quel momento era in bicicletta e stava percorrendo in discesa il cavalcavia ferroviario che unisce Godega a Bibano, in via Perosa, in compagnia di un altro prete salesiano e di due insegnanti del Collegio don Bosco. Il camion guidato da Adil Habdi ha poi investito un isegnante e il sacerdote , che ha avuto la peggio.

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×