24/01/2022foschia

25/01/2022molto nuvoloso

26/01/2022coperto

24 gennaio 2022

Treviso

DUE VOLTE NELLA POLVERE

Gentilini e Gobbo si abbracciano davanti alla bocca del nuovo forno crematorio

| Emanuela Da Ros |

immagine dell'autore

| Emanuela Da Ros |

Treviso. Il momento è topico. Lo scatto (fotografico) è storico. I due personaggi-protagonisti, sull’altare (comunale) e nella polvere, delle vicende trevigiane dell’ultimo decennio si giurano - idealmente - eterna fedeltà.

Giancarlo Gentilini e Gian Paolo Gobbo (che ha compiuto 59 anni il 1° aprile scorso) hanno voluto “tenersi per mano” durante la presentazione alla stampa del nuovo forno crematorio del cimitero di Santa Bona, che verrà inaugurato prossimamente.

Di fronte alla bocca del nuovo forno crematorio che secondo Luca Vettor, presidente della Treviso Servizi, è un macchinario all’avanguardia per l’avanzato sistema di filtraggio che abbatte ogni pericolo di inquinamento dell’atmosfera, i sindaci di Treviso si sono vicendevolmente dati una pacchetta sulle spalle, dichiarandosi (tacitamente) amici anche nell’aldilà.

La cerimonia di presentazione del nuovo forno crematorio è avvenuta nella nuova saletta-commiato del cimitero che è priva di crocifisso, per sottolineare la “natura” laica del trapasso dalla vita… alla polvere.

edr

(Foto OggiTreviso)

 


| modificato il:

foto dell'autore

Emanuela Da Ros

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×