21 settembre 2020

Rugby

Rugby

MOGLIANO RISCATTA L'ANDATA E DOMINA L'AQUILA

Con un secco 52 a 10 la squadra di Casellato non lascia scampo agli abruzzesi. si guarda già allo "spareggio" playoff con il Petrarca.

| Alfio Guarise |

immagine dell'autore

| Alfio Guarise |

MOGLIANO RISCATTA L'ANDATA E DOMINA L'AQUILA

MOGLIANO - Missione compiuta, cinque punti dovevano arrivare e cinque sono arrivati, al termine di una gara inizialmente in bilico solo per la troppa frenesia dei biancoblu'. Al trentesimo del primo tempo Mogliano raggiunge già l'obiettivo di giornata che era la conquista del punto di bonus, oltre ovviamente alla vittoria finale. Non smette mai però di imporre il proprio gioco cercando di allungare nel punteggio con belle azioni multifase. Anche nel secondo tempo la musica non cambia e al ventesimo, con il risultato ormai acquisito, spazio a tutti gli elementi delle panchina per dar modo e occasione di sfogare la loro voglia di stare in campo e anche per far rifiatare alcuni elementi in vista delle prossime gare.

Giornata molto calda e insidiosa ma che ha visto il buon grado di preparazione fisica raggiunto dai ragazzi, sempre propositivi anche negli ultimi istanti di gara. Ora li aspetta forse la vera finale della stagione, quella di sabato prossimo a Padova, che visto anche la vittoria con largo margine del Rovigo contro il Calvisano, potrebbe rappresentare un vero spareggio per la zona playoff. Al termine della gara Edorardo "Dado" Candiago sintetizza così la partita: "Un buon primo tempo, stati bravi, abbiamo giocato e commesso forse qualche errore di troppo, ma fa parte del gioco. Quello che ci aspetta la settimana prossima sarà un match da "dentro o fuori", se perdiamo faremo molta fatica a recuperare visto anche i risultati dei nostri diretti concorrenti. In ogni caso dobbiamo guardare solo a noi stessi e dare il massimo, poi tireremo le somme di un'annata comunque fantastica."

Mogliano, Stadio "Maurizio Quaggia"

Domenica 25 MARZO 2012 ore 15,00

Campionato Nazionale di Eccellenza 15^ giornata

MARCHIOL MOGLIANO Vs L'AQUILA RUGBY 1936 52 -10 (31 - 10)

Marcatori: p.t. 5' Ceccato E. m. (5-0); 15' Candiago E. m. tr. Fadalti (12-0); 17' c.p. Gerber (12-3); 19' Di Massimo m. tr. Gerber (12-10); 28' Fadalti m. tr. Fadalti (19-10); 37' Fadalti m. tr. Fadalti (26-10); 40' Candiago E. m (31-10); s.t. 4' Swanepoel m. tr. Fadalti (38-10); 17' Orlando m. tr. Fadalti (45-10); 31' Eyre m. tr. Fadalti (52-10).

Marchiol Mogliano: Candiago V. (20' s.t. D'Aloja), Fadalti, Sartoretto, Ceccato E. (25' s.t. Cerioni), Fiacchi, Cornwell, Lucchese (7' s.t. Endrizzi), Eyre, Candiago E. (20' s.t. Bocchi), Orlando, Burman (20' s.t. Maso), Swanepoel, Ceccato A.(5' s.t. Pesce), Zara (5' s.t. Gianesini) , Meggetto (20' s.t. Cenedese).

All. Casellato, Properzi.

L'AQUILA RUGBY 1936: Gerber (38' s.t. Sebastiani), Paolucci, Lorenzetti, Di Massimo (9' s.t. Del Pinto), Panetti, Crichton, Leonardi (27' s.t. Dusi), Zaffiri, Ceccarelli (5' s.t. Di Cicco), Mereghetti, Pegoretti, Mammana, Brandolini (20' s.t. Pozzi), Subrizi (5' s.t. Cocchiaro), Breglia (20' s.t. Colaiuda).

a disp.: Del Pinto, De Gioia.

All. Lorenzetti Arb.

arb.: Falzone (Padova).

Gdl: Serchiani (Padova), Cusano (Vicenza).

Quarto uomo: Franzoi (Venezia).

Man of the match: Meyer Swanepoel (Marchiol Mogliano).

Calciatori: Fadalti (Marchiol Mogliano) 6/8; Gerber (L'Aquila Rugby 1936) 2/4.

Note: giornata soleggiata, clima mite, temperatura 22°, campo in buone condizioni. 600 spettatori circa.

Punti conquistati in classifica: Marchiol Mogliano 5; L'Aquila Rugby 1936 0.

Alfio Guarise

 



foto dell'autore

Alfio Guarise

SEGUIMI SU:

Altri Eventi nella categoria Rugby

l'Under 14
l'Under 14

Rugby

Anche per la squadra giovanile moglianese una giornata particolare per cementare l'unione del gruppo

Mogliano Rugby, il Team Building dell'Under 14

MOGLIANO VENETO – Si è svolto ieri il team building dell'Under 14 del Mogliano Rugby, organizzato al" Rampy-Park" di Piancavallo.

Riccardo Favretto
Riccardo Favretto

Rugby

Il permit player biancoverde commenta la fase iniziale della stagione e la gradita novità

Favretto convocato in azzurro

TREVISO - Fresco dell’invito ricevuto per partecipare al raduno della nazionale italiana della scorsa settimana a Parma, la seconda linea Riccardo Favretto fa parte del gruppo dei 20 Leoni che sono rientrati a La Ghirada lunedì e che hanno ripreso gli allenamenti con il resto della truppa di Kieran...

Duvenage
Duvenage

Rugby

Scelta condivisa da società e staff, quella annunciata stamattina dall’head coach biancoverde Kieran Crowley al resto della squadra

Il nuovo capitano dei Leoni è Dewaldt Duvenage

TREVISO - Per la stagione sportiva 2020/2021 sarà Dewaldt Otto Duvenage il capitano del Benetton Rugby e prenderà il testimone passatogli da Alberto Sgarbi.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×