14 luglio 2020

Calcio

IL TREVISO BATTE L'ALESSANDRIA 3-1

Grande match degli uomini di Zanin che tornano a vincere al Tenni

Calcio

IL TREVISO BATTE L'ALESSANDRIA 3-1

TREVISO - Il Treviso torna alla vittoria dopo 3 sconfitte consecutive e un pari e va vicino al ripetere quel 4-1 con cui aveva sbancato Alessandria all’andata. Gli altri risultati completano una giornata particolarmente favorevole ai veneti, che recuperano due punti su tutte le squadre che la precedono. Dall’altra parte la squadra di Sonzogni non è stata in grado di creare grosse occasioni, se non dopo essere andata sotto 3-0.

Zanin conferma titolare il portiere Campironi, all’esordio davanti al pubblico di casa. Dall’altra parte Fanucchi è l’unica punta, supportato da Floriano e Santoni. Il primo tempo è un monologo biancoceleste: già al primo minuto Torromino imbecca Ferretti che arriva in ritardo di qualche istante all’appuntamento col gol. La gara sembra scivolare sull’onda dell’equilibrio, ma gli ultimi 15 minuti del primo tempo sono fatali ai grigi: al 32’ Maracchi calcia da fuori area, è bravo Servili a bloccare. Due minuti dopo, apertura illuminante di Giorico per Torromino che, decentrato, spara alto. Al 37’ il vantaggio dei padroni di casa: slalom in area del solito Torromino che riesce a calciare: il suo tiro è ribattuto da Servili ma sulla ribattuta è pronto Maracchi, che insacca. Passano tre minuti ed ecco il raddoppio: l’azione è bellissima, con Giorico che libera Torromino, tacco smarcante del fantasista calabrese per Malacarne che si sovrappone, diagonale mancino che bacia il palo ed entra.

La ripresa si apre con l’ingresso di Artico. Ma dopo cinque minuti, il Treviso triplica: angolo di Giorico, tutto solo Di Girolamo colpisce di testa e trafigge il portiere ospite. I padroni di casa allentano la presa e permettono all’Alessandria di avanzare: al 58’ Fanucchi mette alto di testa, poco dopo Di Girolamo respinge sulla linea un tiro di Santoni. Il Treviso non riesce a segnare il quarto gol, con Gallon che fallisce un’occasionissima.

Al 76’ gli ospiti accorciano: discesa di Sabato, palla per Floriano che crossa dal fondo, sulla ribattuta di Campironi la palla finisce a Santoni che segna. L’Alessandria sembra poterci credere e spinge: sono due le palle gol che i piemontesi non riescono a sfruttare: sulla prima, un colpo di testa di Motta, è bravissimo Campironi; sulla seconda, Roselli non riesce a centrare la porta con un tiro al volo a tu per tu con l’estremo veneto.

TREVISO – ALESSANDRIA 3-1
37’ Maracchi (T), 40’ Malacarne (T), 50’ Di Girolamo (T), 76’ Santoni (A)

TREVISO (4-3-1-2): Campironi; Cernuto, Biagini, Di Girolamo, Paoli; Maracchi (dal 73’ Stentardo), Bandiera, Malacarne (dal 53’ Beccia); Giorico; Torromino, Ferretti (dal 64’ Gallon). A disp.: Sartorello, Brunetti, Spinosa, Del Grande. All.: Zanin.

ALESSANDRIA (4-3-3): Servili; Marchetti (dal 56’ Negrini), Cusaro, Cammaroto, Sabato; Segarelli, Roselli, Nocciola (dal 46’ Artico); Santoni (dal 84’ Motta), Fanucchi, Floriano. A disp.: De Marco, Scarabelli, Giardina, Barichello. All.: Sonzogni.

ARBITRO: Sig. Cifelli di Campobasso (Meschi – Cecconi)

NOTE: espulso Sabato (A) al 93’. Ammoniti  Roselli (A), Cusaro (A), Cernuto (T), Motta (A). Angoli: 4-4. Recupero: p.t. 1’; s.t. 4’. Spettatori: 734 paganti.

dal web 

Ecco i risultati.

Nel girone A spicca la vittoria esterna allo scadere della Pro Patria e il tris di Treviso e Poggibonsi, mentre cade il Mantova. Nel girone B vincono Catanzaro, Perugia e Vigor Lamezia, colpaccio esterno dell'Arzanese:

2^ DIVISIONE GIRONE A - 27^ giornata

Bellaria-Rimini 1-1
50′ Zanigni (R), 89' Deluca (B)

Borgo a Buggiano-Lecco 1-0
40′ Crociani (B)

Giacomense-Virtus Entella 2-0
47 e 90' Dal Rio (G) 

Montichiari-Santarcangelo 0-0

Renate-Casale 0-0

Sambonifacese-Poggibonsi 0-3
11′ Dierna (P), 81' Cirina (P), 86' Dal Bosco (P)

San Marino-Cuneo 0-1
54′ Varricchio (C)

Savona-Mantova 1-0
80' Quintavalla (S)

Treviso-Alessandria 3-1
36' Maracchi (T), 39' Malacarne (T), 49' Di Girolamo (T), 75' Santoni (A) 

Valenzana-Pro Patria 1-2
11' Lamenza (V), 56' rig Serafini (P), 89' Bruccini (P)

 

CLASSIFICA Casale 50,Rimini 47*, San Marino 47*, Cuneo 44, Treviso 43*, Virtus Entella 39, Poggibonsi 39*, Santarcangelo 37*, Renate 36, Borgo a Buggiano 36, Pro Patria 35, Alessandria 34, Savona 33, Bellaria 32**, Giacomense 30*, Montichiari 29, Mantova 28*, Sambonifacese 24, Valenzana 18*, Lecco 17

* una partita in meno

** due partite in meno

Pro Patria -13, Savona -4, Montichiari -2, Alessandria -2, Treviso -2

 

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Il Pordenone Calcio a Monastier
Il Pordenone Calcio a Monastier

Calcio

La squadra del tecnico trevigiano Tesser è al terzo posto e "vede" la Serie A. Capitan Stefani: “Siamo felici, anche se la strada è ancora lunga. Ma cavalchiamo l’onda”

Calcio, Serie B / Il Pordenone vince a Perugia e arriva a Monastier per il test dei tamponi

MONASTIER - Terzi in classifica forti della vittoria di ieri sera contro il Perugia i ragazzi di mister Tesser (trevigiano doc), prima di rientrare a Pordenone, hanno fatto tappa al Presidio Ospedaliero “Giovanni XXIII” di Monastier.

Carlo Bigoni
Carlo Bigoni

Calcio

La novità arriva dalla sede biancorossa dove dirigenza e giocatore hanno raggiunto l’accordo venerdì nel tardo pomeriggio. Novità anche in casa Portomansuè

Bomber Bigoni firma per l’Opitergina

ODERZO – Venerdì sera in sede c’è stata la firma del primo acquisto della nuova Opitergina 2020-2021 che disputerà il campionato di Eccellenza.
 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×