05 aprile 2020

Treviso

Immigrati contro i cordoli

E gli operai chiamano i Vigili

| admin | commenti |

immagine dell'autore

| admin | commenti |

Gli operai del comune stavano collocando i cordoli per segnalare e proteggere la pista ciclabile in via Manin, appena dopo la nuova rotonda sulla Pontebbana, quando sono stati aggrediti verbalmente dai gestori del phone center che si trova lì di fronte. Gli immigrati camerunensi che gestiscono il phone center non volevano i cordoli, forse perché impediscono il parcheggio sulla pista ciclabile agli avventori del loro locale; cosa che succede abitualmente creando disagi ai ciclisti che sono costretti ad invadere pericolosamente la carreggiata per schivare le auto. Gli operai hanno chiesto l’intervento dei Vigili e dopo una lunga e animata discussione per sedare gli animi, i lavori sono potuti riprendere.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×