19/07/2024parz nuvoloso

20/07/2024possibili temporali

21/07/2024possibili temporali

19 luglio 2024

Nord-Est

Ucciso a botte, Pm chiede 21 e 26 anni per due cugini

Corte d'Assise in camera di consiglio, sentenza in serata

| Ansa |

| Ansa |

Ucciso a botte, Pm chiede 21 e 26 anni per due cugini

VENEZIA - Il Pm Stefano Buccini ha chiesto rispettivamente 21 e 26 anni di carcere per i due cugini moldavi Radu e Marin Rasu, accusati di aver ucciso il 9 agosto scorso Stefano Nardelli, massacrandolo di botte, a mani nude, nel vano di un ascensore a Mestre. La Corte d'Assise è in camera di consiglio; la sentenza sarà letta in serata dal giudice Stefano Manduzio.

Nardelli era entrato nella casa dei due cugini, Radu 32, Marin 35, per un errore, mentre cercava un altro appartamento. Ma la svista fu fatale, perchè dopo aver trovato la porta socchiusa, che Nardelli pensò fosse quella dell'appartamento di una donna, entrò invece in casa dei due uomini, che reagirono violentemente. Nardelli tentò la fuga prendendo l'ascensore, ma i due lo raggiunsero nella cabina, massacrandolo di pugni.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Ansa

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×