12/06/2024possibili piogge

13/06/2024nubi sparse e temporali

14/06/2024velature sparse

12 giugno 2024

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, un nuovo stabilimento da 30mila metri quadrati e un bosco in zona industriale

Tecnosystemi SpA inaugura il nuovo polo produttivo: darà lavoro a 80 professionisti

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

tecnosystemi

VITTORIO VENETO - Innovazione tecnologica e di processo, sostenibilità e responsabilità sociale saranno i tratti distintivi del nuovo stabilimento di Tecnosystemi SpA Società Benefit, azienda che opera nel settore della progettazione e della produzione di accessori e componenti per il condizionamento, il ricambio dell’aria, la ventilazione ed il fotovoltaico. La nuova struttura è stata inaugurata oggi nella zona industriale di San Giacomo di Veglia.

 

Il nuovo polo produttivo della Società Benefit, che ha concluso l’esercizio 2023 con un fatturato di 54 milioni di euro, in crescita del 34% negli ultimi due anni, e che conta su un organico complessivo di oltre 211 dipendenti, darà lavoro a ottanta professionisti, che opereranno in nove linee di produzione con tecnologia 4.0.

 

“Il nuovo stabilimento ed il comprensorio circostante sono stati riqualificati in chiave sostenibile pensando al benessere delle persone che lavorano con noi e alla riduzione dell’impatto sul territorio e sull’ambiente circostante - dichiara Anna Munari, amministratore delegato e ceo dell’azienda -. Ecco perché ci piace pensare che questo sito produttivo sia la rappresentazione del nuovo ruolo dell’imprenditore civile, che guarda più in là dei propri confini e che si prende cura del territorio e della sua comunità. Un ruolo manageriale che Tecnosystemi persegue con determinazione, impegno e competenza”. Esteso su una superficie di trentamila metri quadrati, lo stabilimento si avvarrà di tecnologie virtuose, progettate nel pieno rispetto dell’ecosistema, che porteranno ad una significativa riduzione stimata delle emissioni di CO2 entro la fine del 2025.

 

Nel bosco urbano un progetto di imprenditoria civile

Ispirata dalla volontà di creare un eco-sistema cittadino il più possibile vicino alle esigenze della comunità locale e in sintonia con l’ambiente, Tecnosystemi SpA ha sostenuto un importante progetto di riqualificazione urbana. Questa “ri-forestazione” ha portato alla nascita di un’area verde nella zona industriale, nella quale sono già stati messi a dimora 78 alberi e 600 arbusti, che compenseranno ogni anno fino a 236 tonnellate di CO2. Il bosco urbano mette a frutto un progetto di imprenditoria civile fermamente voluto dalla società benefit e sarà il fiore all’occhiello “green” del nuovo stabilimento.

 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×