13/06/2024temporale

14/06/2024velature sparse

15/06/2024poco nuvoloso

13 giugno 2024

Nord-Est

Truffa milionaria sui "Bonus Facciate": sequestrati crediti per quasi quattro milioni

Scatta l'intervento da parte delle Fiamme Gialle

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Truffa milionaria sui

TRIESTE - Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Trieste hanno recentemente smascherato un sofisticato sistema di truffa legato al cosiddetto "bonus facciate", con gravi conseguenze per gli imprenditori coinvolti.

L'operazione ha portato al sequestro preventivo di crediti d’imposta falsi per un valore complessivo di 3.750.000,00 euro. Tutto ruotava attorno a una società edile che, attraverso la presentazione di lavori di recupero edilizio falsi, aveva accumulato una notevole quantità di crediti d’imposta. Questi crediti, una volta ceduti a terzi, venivano "monetizzati" presso Poste Italiane.

L'indagine è partita dall'analisi delle attività di una ditta individuale nel settore della termoidraulica, che aveva acquistato uno di questi crediti per mezzo milione di euro senza apparente pagamento. L'acquisto sospetto ha attirato l'attenzione delle autorità, che hanno scoperto un intricato sistema di compravendita di crediti d’imposta falsi coinvolgendo dodici soggetti residenti in diverse regioni italiane.

I reati contestati includono truffa aggravata ai danni dello Stato, auto-riciclaggio e reimpiego dei proventi illeciti. Scopo del sistema era liquidare rapidamente i crediti falsi e reinvestire il denaro nel circuito legale per ottenere ulteriori profitti.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×