21/05/2024rovesci di pioggia

22/05/2024nubi sparse e temporali

23/05/2024pioggia debole e schiarite

21 maggio 2024

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, bancomat fatto saltare: magro bottino

Ingenti invece i danni per la filiale di Banca della Marca

|

|

Vittorio Veneto, bancomat fatto saltare: magro bottino

VITTORIO VENETO – Il quantitativo di esplosivo pare sia stato sovrastimato dalla banda, tanto che la deflagrazione ha danneggiare gravemente due degli uffici interni della filiale di piazza Fiume di Banca della Marca. Se il bottino del colpo messo a segno all’alba di oggi, lunedì, è di alcune migliaia di euro, a diverse decine di migliaia di euro ammontano i danni strutturali per la filiale di San Giacomo di Veglia.

 

I danni ancora in fase di definizione, ma ad una prima stima, come confermano dalla sede centrale del credito cooperativo, sono ingenti. Ben più del furto patito. “Nel bancomat non c’era molto denaro, qualche migliaio di euro” ha fatto sapere Banca della Marca.

 

A seguito della detonazione, lo sportello bancomat si è aperto. I ladri hanno arraffato il denaro, scappando prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. A terra erano rimaste varie banconote bruciate. Al vaglio le immagini del sistema di videosorveglianza di cui è dotata la filiale bancaria, oltre a quelle del sistema pubblico.

 

Oggi, lunedì, lo sportello è rimasto chiuso. Riapre domani per il servizio delle casse. Mentre per il servizio consulenza, dal momento che due degli uffici hanno subito dei danni, ci vorrà qualche giorno in più.

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×