21/05/2024pioggia forte

22/05/2024possibili temporali

23/05/2024nubi sparse e temporali

21 maggio 2024

Ambiente

Fontana: "Regione Lombardia al fianco del comparto agricolo".

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Fontana:

Milano, 21 feb. (Adnkronos Salute) - “Credo che mai come in questo momento si debba essere al fianco del comparto agricolo, e le istituzioni, tra cui Regione Lombardia, lo stanno dimostrando. Al fianco delle vostre associazioni di categoria stiamo combattendo delle battaglie contro l'ideologia e contro la follia di una certa parte dell'Europa, che stava cercando di trasformare addirittura il significato e il valore dell’agricoltura”. Così il governatore della Lombardia Attilio Fontana nel corso della giornata inaugurale dell'ottava edizione della kermesse 'MyPlant & Garden, il salone internazionale del verde’, in svolgimento a Rho Fiera dal 21 al 23 febbraio.

“Sono convinto che l'agricoltore e l'agricoltura siano i veri regolatori del rapporto tra uomo, animali e ambiente - spiega il presidente Fontana - E credo che gli agricoltori siano i veri difensori della biodiversità. Adottare un approccio completamente diverso rispetto a questo vuole dire andare contro la realtà e contro l'interesse di tutta la nostra comunità. Non dimentichiamo, poi, che tutti stiamo combattendo una battaglia per introdurre il principio di sostenibilità che, però, deve essere una sostenibilità non solo ambientale, ma anche sociale ed economica”.

“Stiamo combattendo una battaglia complessa e difficile per il rispetto dei parametri legati all'inquinamento atmosferico - prosegue - Abbiamo fatto un lavoro molto importante, riducendo la quantità di sostanze che si immettono in atmosfera in maniera sostanziale, arrivando anche al 40% per il Pm10 e fino al 50% negli altri parametri. Per quanto riguarda le sostanze immesse in atmosfera siamo assolutamente al di sotto dei limiti stabiliti dall'Unione Europea".

"Esistono poi delle condizioni geomorfologiche dell’area della Pianura Padana che impediscono la circolazione dell'aria - ribadisce Fontana - se fossimo una zona affacciata sul mare, il vento risolverebbe tutti i problemi. Ma così non è. Cerchiamo quindi di bandire la facile demagogia e l’ideologia, mettendo al centro del ragionamento l'attività agricola, che è fondamentale per la nostra sopravvivenza e per il nostro futuro”.

“Voglio fare i miei complimenti al vostro comparto, che anno dopo anno assume sempre maggiore rilevanza. Questa manifestazione ne è la dimostrazione. Ogni anno il numero dei visitatori cresce, così come quello degli espositori - aggiunge Fontana - La Lombardia, come sapete, è la prima regione in Italia per quel che riguarda l’agricoltura, ma è anche la regione di riferimento per il florovivaismo”.

“Siamo convinti che il verde e lo sviluppo della filiera del verde nelle città e sul territorio sia fondamentale anche per contribuire alla riduzione dell'inquinamento. In tutte le operazioni di rigenerazione urbana che stiamo approvando - conclude il governatore lombardo - prevediamo la presenza di una grande quantità di verde, perseguendo una rigenerazione diffusa. Un esempio è la pista ciclabile che da Cadorna arriva fino all'aeroporto di Malpensa - conclude - e vede la piantumazione di centinaia di migliaia di alberi, che contribuiranno sicuramente a migliorare la qualità dell'aria e a combattere l'inquinamento”.

 



AdnKronos

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×