22/05/2024pioggia e schiarite

23/05/2024possibili temporali

24/05/2024pioggia debole e schiarite

22 maggio 2024

Treviso

Ponzano, litigio tra condomini: coniugi minacciati con la pistola dal vicino

A Preganziol una 40enne è stata minacciata di morte con un coltello per essersi lamentata del troppo rumore proveniente dall'abitazione vicina

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

bussare alla porta

PONZANO/PREGANZIOL - Liti tra condomini troppo accese hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Proprio l’intervento tempestivo, nelle scorse ore, di alcune pattuglie dei carabinieri di Mogliano Veneto e Paese ha evitato che dei banali dissidi condominiali potessero avere conseguenze ben peggiori. Due gli episodi che hanno portato i militari dell’arma a denunciare i presunti autori per minaccia aggravata.

A Preganziol una 40enne è stata affrontata da un 31enne di origini albanesi che all'esito di una discussione per futili motivi - la donna si era in precedenza lamentata dell'eccessivo rumore proveniente dall’abitazione dove lo straniero era ospite - l’ha minacciata di morte brandendo un coltello per poi allontanarsi rendendosi temporaneamente irreperibile. Celeri indagini dei militari dell'Arma consentivano, tuttavia, di identificare l'individuo e deferirlo all'Autorità Giudiziaria.

A Ponzano Veneto invece, una coppia di coniugi cinquantenni, al culmine di una discussione per questioni di vicinato, è stata minacciata da un 64enne che si è presentato dai due con una pistola. I militari dell'arma, all'esito di verifica presso la dimora dell'uomo, rinvenivano e sequestravano per ulteriori accertamenti l'armamentario in suo possesso: una pistola tipo soft air, una a salve ed una ad aria compressa prive di tappo rosso e due fucile da pesca subacquea.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×