14/07/2024poco nuvoloso

15/07/2024sereno

16/07/2024sereno

14 luglio 2024

Cronaca

'Sono incinta': il titolare dello studio la assume a tempo pieno e lei scoppia in lacrime

Giovane 32enne aveva iniziato da poco il periodo di prova

|

|

'Sono incinta': il titolare dello studio la assume a tempo pieno e lei scoppia in lacrime

PADOVA - In periodo di prova in uno studio di consulenza da un paio di mesi, a Milano, una ragazza 32enne si è scoperta incinta e, dopo averne parlato con il titolare, anziché sentirsi porre problemi, si è vista proporre un contratto a tempo indeterminato, pronto da firmare. "È stata una sorpresa - racconta Simona Carbonella -, ero pronta al peggio, ne avevo viste in passato situazioni in cui la gravidanza delle donne era stata fatta pesare sul lavoro. Invece il titolare si è dimostrato felice del mio annuncio.

 

Mi ha detto che non dovevo avere alcun timore, e mi ha proposto all'istante un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Sono scoppiata in lacrime, un'emozione bellissima". La donna, al quarto mese di gravidanza, sta lavorando nello studio "senza sentire - spiega - alcuna tipo di pressione". Lo studio di consulenza del lavoro, 35 dipendenti, è quello di Alessandro Necchio, con sede centrale a Padova, una filiale a Milano, e una prossima apertura sempre nella città veneta. "Quando Simona ci ha comunicato che attendeva un figlio ho solo pensato che era una cosa bella. I valori che mettiamo nella nostra attività sono questi. Non a caso nel progetto delle nuova sede sono previste anche una nursering, per i bimbi delle nostre dipendenti (sono 4, con questo in arrivo), e una palestra per tutto il personale". "Io non ho bambini - prosegue Necchio, 42 anni - ma sono figlio di genitori separati. Vorrei essere l'adulto del quale avrei avuto bisogno quando ero piccolo".

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×