25/07/2024poco nuvoloso

26/07/2024parz nuvoloso

27/07/2024poco nuvoloso

25 luglio 2024

Treviso

Operazione “Quartieri Sicuri” a Treviso: 30 persone identificate e chiusura anticipata per due attività

L'esito dei controlli della polizia locale in via Zenson con 10 agenti e l’unità cinofila

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

controlli unità cinofila polizia locale

TREVISO - Nella serata di venerdì 10 febbraio, sono state effettuate due maxi operazioni da parte della polizia locale di Treviso, rientranti nell’iniziativa “Quartieri Sicuri”, avviata a gennaio.

I controlli sono scattati verso le ore 17 in via Zenson e si sono conclusi in serata dopo aver impiegato 10 agenti in 4 pattuglie oltre all’Unità cinofila per verificare la presenza all'interno dei bar e negli avventori di sostanze stupefacenti. Le persone controllate sono 30: una decina i soggetti con precedenti penali segnalati alla Questura per la loro presenza all'interno dei due pubblici esercizi, dove sono state riscontrate alcune violazioni amministrative di tipo commerciale. Per i locali si prospetta la chiusura anticipata alle ore 20 per 15 giorni.

“I residenti presenti ai controlli hanno esternato la loro soddisfazione per queste operazioni di grande impatto a livello di prevenzione e percezione della sicurezza urbana”, evidenzia il comandante della Polizia Locale di Treviso, Andrea Gallo. “Con i residenti c'è un filo diretto per raccogliere ogni segnalazione utile a garantire la sicurezza urbana e la vivibilità del quartiere. In via preventiva potranno essere adottati provvedimenti restrittivi al fine di prevenire il disturbo alla quiete pubblica e incrementare gli standard di decoro”. "Dopo aver incontrato i residenti stiamo valutando di raccogliere fatti concreti che ci permettano di avere una istruttoria probatoria sufficiente per la chiusura anticipata di alcune attività. Queste, infatti, devono collaborare per quanto loro possibile per migliorare i livelli di vivibilità, decoro e prevenire azioni di disturbo ai danni della cittadinanza”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×