18/07/2024poco nuvoloso

19/07/2024pioggia debole e schiarite

20/07/2024possibili temporali

18 luglio 2024

Treviso

Benzinai trevigiani: "Confermato lo sciopero di due giorni"

Parin, coordinatore Gestori Carburanti Treviso, conferma l'adesione allo sciopero del 25 e 26 gennaio

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

pompa di benzina

TREVISO - Sciopero da parte dei benzinai di Treviso per i prossimi 25 e 26 gennaio. A confermare l’adesione il gruppo Gestori Carburanti Treviso. "Il Governo non ha voluto ascoltare le richieste dell’intero mondo petrolifero, una unanimità impossibile da prevedere, ma che fa comprendere come il Decreto-legge sia visto come una inutile e ulteriore penalizzazione nei confronti di un settore che sull’informazione e trasparenza dei prezzi non ha eguali in nessun altro settore del commercio”, dichiara Moreno Parin Coordinatore Gestori Carburanti Treviso.

“Il fatto che il Ministero abbia ammorbidito alcuni obblighi e sanzioni non è sufficiente per revocare la protesta, non è stato tolto l’obbligo dell’esposizione dei cartelli con il prezzo medio regionale, obbligo inviso a tutte le componenti del settore, sia per il costo a carico della proprietà degli impianti che per la palese inutilità di tali cartelli. Se poi pensiamo che il tutto è nato da una falsa notizia, una autentica fake news, esplosa mediaticamente e politicamente, è ancora più giusto lo sciopero dei gestori che si sono ritrovati imputati della speculazione sui carburanti senza averne alcun “merito”. Per questo il gruppo Gestori Carburanti Treviso conferma l’adesione allo sciopero previsto per i prossimi 25 e 26 gennaio”.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×