09/08/2022parz nuvoloso

10/08/2022poco nuvoloso

11/08/2022poco nuvoloso

09 agosto 2022

Conegliano

Fino a 5mila euro per acquistare un’auto

Aperto finalmente il portale per richiedere l’incentivo, via al “click day”!

|

|

Fino a 5mila euro per acquistare un’auto

Un bonus fino a 5mila euro per acquistare un’auto ibrida o a bassa emissione: è il nuovo decreto, proposto dal Mise e approvato alla Corte dei Conti, che ha stanziato due miliardi di euro in totale (650 milioni effettivi) per incoraggiare gli italiani a sostituire la propria vettura con una nuova, a patto che quest’ultima sia meno impattante a livello ambientale. Un’opportunità reale che però diventa effettiva a partire da oggi, 25 maggio.



Il decreto prevede di accedere al bonus su tre fasce, con relativi importi decrescenti per le automobili: nella prima categoria, l’accesso a un bonus di 3mila euro si ottiene acquisendo veicoli con emissioni da zero a 20 grammi di co2 per ogni chilometro e raggiunge la soglia dei cinque mila euro se l’acquisto coincide la rottamazione di un veicolo con almeno undici anni d’età (quindi Euro 0, 1, 2, 3 o 4).


Per quanto riguarda la seconda fascia, con emissioni da 21 a 60 grammi per chilometro, il bonus scende a 4mila euro e a 2mila senza rottamazione. Esiste anche una terza fascia, tra i 61 e i 135 grammi, con un incentivo di 2mila euro ottenibile però solo in caso di rottamazione di un altro veicolo di classe inferiore o uguale a Euro 4. Per i ciclomotori, gli incentivi arrivano a 4mila euro a patto di una rottamazione e vengono divisi in altre due categorie a seconda del valore del nuovo acquisto e delle emissioni.

La regola prevede che per l’applicazione dei bonus esista anche un massimale di spesa per l’acquisto della nuova vettura, che per la prima e la terza classe ammonta a 35mila euro, mentre per la seconda fascia può raggiungere i 45 mila euro (in tutti e tre i casi, c’è da escludere l’iva, la messa in strada e l’ipt). Inoltre, la proprietà del veicolo, acquistato nelle varie modalità, compresa la formula del finanziamento, deve essere mantenuta per almeno un anno dal richiedente.



Tra i brand automobilistici che hanno scommesso sull’elettrificazione, DS propone diverse soluzioni che spaziano tra le 3 categorie di incentivo. Alcuni esempi sono la full electric DS3, la DS4 con motorizzazione tradizionale e in versione ibrida E-Tense e la DS7 in versione ibrida E-Tense.

In provincia di Treviso i modelli DS Automobiles sono commercializzati da DS STORE a Villorba (TV) di proprietà della storica famiglia Sarlo. A chi volesse saperne di più consigliamo di accedere al link ufficiale DS STORE TREVISO.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×