29/11/2021sereno

30/11/2021sereno

01/12/2021pioviggine e schiarite

29 novembre 2021

Castelfranco

“lĕgĕre | raccogliere”, la Maratona di lettura al Parco di Villa Bolasco

Iniziativa in collaborazione con l’Università di Padova” e il Conservatorio “A. Steffani”.

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Maratona di lettura 2021

CASTELFRANCO - Sarà l’acqua l’elemento protagonista della Maratona di lettura 2021 promossa per domenica 26 settembre a Castelfranco dalla biblioteca Comunale nell’ambito dell’iniziativa regionale “Il Veneto legge”. Una giornata intera dedicata alla lettura – ma non solo – racchiusa sotto il nome “lĕgĕre | raccogliere” e che avrà come filo conduttore l’acqua nelle sue più ampie e ardite declinazioni. Novità di questa edizione è la preziosa collaborazione con l’Università di Padova, grazie al quale quest’anno la Maratona di Lettura Il Veneto Legge potrà svolgersi nei meravigliosi spazi di Villa e Parco Bolasco.

Commenta l’assessore alla cultura, Roberta Garbuio: “Da diversi anni il Comune di Castelfranco Veneto aderisce all’iniziativa “Il Veneto legge - Maratona di lettura” promossa dalla Regione del Veneto per promuovere e valorizzare il libro e la lettura come momento socializzante all’interno della comunità castellana, anche con il coinvolgimento delle associazioni e degli istituti scolastici del territorio.

Proprio grazie alla costante attività di promozione della lettura della Biblioteca e alla collaborazione con associazioni, librerie, istituti scolastici, nel 2020 Castelfranco Veneto ha ricevuto la qualifica di Città che legge ed ha sottoscritto con vari soggetti del territorio il Patto per la Lettura quale strumento di governance per promuovere in modo continuativo, trasversale e strutturato la lettura e la conoscenza in tutte le loro forme.

Anche quest’anno il Comune di Castelfranco Veneto aderisce all’iniziativa “Il Veneto legge - Maratona di lettura 2021” con l’intento di far diventare questa giornata l’evento annuale principale delle attività del Patto per la Lettura della Città di Castelfranco Veneto, coinvolgendo i sottoscrittori e altre associazioni ed istituzioni del territorio, tra cui il Conservatorio “A. Steffani” e l’Università di Padova”.

Tra gli eventi clou della giornata nell’ambito del contenitore STORIE E RIME D’ACQUA, dalle 15.30 gli studenti del Liceo Ginnasio Statale Giorgione proporranno in videoconferenza delle LETTURE ANIMATE dedicate agli anziani ospiti del Centro Residenziale per Anziani “D. Sartor”.

Quattro i contenitori della giornata con proposte sia per i bambini che per gli adulti:

UN MARE DI EMOZIONI – Sala da pranzo
Ore 10:30 – su prenotazione
Letture e atelier artistico espressivo per promuovere una cultura del rispetto dell’ambiente marino.
A cura di Sabina Italiano dell'Associazione Barchetta Blu.
Per ragazzi dai 6 ai 10 anni

Evento realizzato nell’ambito dell’iniziativa STORIE A PIEDI CORTI e LUNGHI – Leggimi una storia lungo il Sentiero degli Ezzelini.

STORIE E RIME D’ACQUA
La Stanza dei Libri Per bambini dai 3 ai 7 anni
Dalle ore 10:00 e per tutto il giorno
• VIDEOLETTURE a cura delle associazioni e sottoscrittori del Patto per la lettura Città di Castelfranco Veneto.
I video saranno visibili anche sui canali social della Biblioteca a partire dal 27 settembre.
• PUNTO PRESTITO BIBLIOTECA RAGAZZI
Sarà possibile prendere in prestito i libri della Biblioteca e fare la tessera di iscrizione

LETTURE ANIMATE
Dalle ore 15:30 LETTURE ANIMATE in videoconferenza dedicate agli anziani ospiti del Centro Residenziale per Anziani “D. Sartor” a cura degli studenti del Liceo Ginnasio Statale Giorgione.

LA MEMORIA DELL’ACQUA – Sala da ballo
Dialoghi con scrittori, studiosi e scienziati sul tema del cambiamento climatico.
Ore 15:00 - su prenotazione
CARLO BARBANTE
Direttore dell'Istituto di Scienze Polari del CNR e Professore Ordinario all’Università Ca’ Foscari di Venezia
Troppo tardi per i 2° C? Dall’Accordo di Parigi al clima di domani

VINCENZO D'AGOSTINO
Direttore TESAF Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali Università degli Studi di Padova
Miglioriamo goccia a goccia la resilienza all'acqua del nostro territorio

MAURO VAROTTO
Professore Associato Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell’Antichità - DISSGEA, Università degli Studi di Padova
Acqua dolce che cala, acqua salata che cresce: viaggio nell'Italia dell'

ELISA COZZARINI
Giornalista e scrittrice
Radici liquide. Un viaggio inchiesta lungo gli ultimi torrenti alpini

CONCERTO QUARTETTO “Agostino Steffani” – Sala da ballo
Ore 18:00 - su prenotazione
Marta Zambon, Marco Sanson, violini
Elisa Marchetto, viola
Riccardo Baldizzi, violoncello

Georg Friedrich Handel (1685 - 1759):
Water Music HMV 348: Suite n. 1
(trascrizione per Quartetto d’archi)
In collaborazione con Conservatorio “Agostino Steffani” – Castelfranco Veneto

La partecipazione a tutti gli eventi della Maratona di lettura è gratuita, con prenotazione obbligatoria. I prenotati alle attività avranno accesso gratuito a Villa Parco Bolasco.
L’ingresso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di certificazioni verdi Covid-19, secondo quanto previsto dal d.l. 105/2021 - restano esclusi dall’obbligo i minori di 12 anni e i soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
Per prenotazioni e info: Biblioteca comunale di Castelfranco Veneto
Tel. 0423 735690
info@bibliotecacastelfrancoveneto.tv.it
www.facebook.com/Bibliotecacastelfrancoveneto
www.comune.castelfranco-veneto.tv.it

Accesso a Villa Parco Bolasco:
Ore 10-19 (ultimo ingresso ore 18.15)
Ingresso Villa: Borgo Treviso 48
Ingresso Parco: Via Ospedale (accanto al Centro Anziani Sartor)
www.villaparcobolasco.it
 

 



Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×