21 ottobre 2021

Conegliano

"Una metropolitana a Conegliano"

E’ l’idea lanciata dal gruppo urbanistica di “Noi per Conegliano”

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

CONEGLIANO - Una metropolitana di superficie a Conegliano. E’ l’idea lanciata dal gruppo urbanistica di “Noi per Conegliano”, la coalizione di centrosinistra che raggruppa Pd, Movimento Cinque Stelle, Verdi, Azione ed Europa Verde-Verdi. “Se si ha il coraggio di pensare in grande, la ferrovia esistente può diventare una metropolitana di 13 km con 9 fermate per tutti i pendolari del coneglianese”, sostiene il gruppo formato da Italo Rebuli, Carlo Dal Vera, Michael Carion e Amedeo Fadini.

 

Secondo i rappresentanti della coalizione di centrosinistra la stazione ferroviaria “può diventare una vera opportunità”. Attualmente, nelle ore di punta, davanti alla stazione si formano dei veri e propri ingorghi: “Dalle 17.30 alle 18.30 il centro è a disagio, si formano imbuti e code, i pendolari del treno sono una parte del problema. Gran parte degli attuali 900 posti auto alla ex Zoppas sono utilizzati da non residenti, gli accompagnatori in attesa intasano via XXI aprile e piazza Aldo Moro”.

 

 

Secondo il gruppo urbanistica, le fermate della metropolitana potrebbero essere realizzate nella zona industriale di Conegliano e Vittorio Veneto, lungo via Menarè (ex casello 5), all’altezza del bivio dei “Gai”, nella zona della stazione ferroviaria di Conegliano, vicino al polo ospedaliero, nella zona industriale di Campidui, vicino al campus scolastico (via Calabria) e all’altezza dell’Electrolux di Susegana.

 

Servirebbe, ovviamente, un aiuto “esterno” per realizzare l’opera. “Siamo certi che da soli non è possibile realizzarlo – sostiene il gruppo -. Se però c’è l’accordo tra i comuni interessati e l’impegno a stendere un buon progetto, sarà possibile accedere a fondi strutturali”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

15/09/2021

L'Atlante dei castelli tra Piave e Livenza

Sabato 18 settembre alle ore 17.30, nel chiostro dell'ex Convento di San Francesco a Conegliano, Artestoria presenterà il libro Atlante dei castelli tra Piave e Livenza di Michele Zanchetta

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×