25 ottobre 2021

Treviso

Continua la raccolta firme per il Referendum Eutanasia Legale di +Europa Treviso: oggi a Ponzano

Obiettivo nazionale 500mila firme entro il 30 settembre. “Per essere liberi fino alla fine”

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

+ Europa Treviso a Ponzano per raccogliere firme per il Referendum Eutanasia Legale

TREVISO – Questa mattina, martedì 13 luglio, dalle ore 8 alle 13, gli esponenti di +Europa Treviso saranno al mercato comunale di Paderno di Ponzano Veneto per raccogliere firme a favore del Referendum Eutanasia Legale. Continua così il contributo del partito alla causa nazionale, che mira a raccogliere 500mila firme autenticate entro il 30 settembre per portare la discussione sull’Eutanasia Legale in Parlamento.

“Dopo 25 anni di silenzio sull’argomento – commentano Niccolò Diliso di +Europa Treviso e Corrado Cortese, portavoce veneto +Europa - è giunta l'ora di dare voce ai cittadini, che, con l’istituzione del Referendum, potranno esprimersi attraverso il voto. In questa battaglia siamo accanto a tutti quei malati gravi che ogni anno, assieme all’associazione Luca Coscioni, scelgono di raggiungere la Svizzera per praticare l’eutanasia. Tocca ora anche all’Italia fare un passo importante verso la libertà di scelta, a garanzia della dignità di ogni individuo fino alla fine.

Il nostro impegno in questa direzione continuerà fino al prossimo 30 settembre. Accanto a noi ci saranno la Cellula di Treviso dell'associazione Luca Coscioni, Sinistra Italiana, Volt Treviso, il gruppo trevigiano del Partito Socialista Italiano, il gruppo dell'opitergino di Possibile e tantissimi volontari che ci aiuteranno a raccogliere le firme. La politica italiana è rimasta ferma su posizioni obsolete di fronte a questo argomento e noi vogliamo reagire. Per essere liberi fino alla fine”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×