18 ottobre 2021

Volley

Volley

Volley Treviso è vicecampione d’Italia U19

In finale vince Genova 3-1

|

|

Treviso

TREVISO - Dopo una semifinale vinta con le unghie e con i denti al tie-break su Brugherio, gli orogranata non riescono a ad avere la meglio nel match di finale iniziato subito in salita contro un Genova completo e granitico in tutti i reparti, capace di chiudere il match al quarto set dopo che Treviso, sotto 2-0, era riuscito a riaprire i giochi vincendo il terzo parziale.
Le prova tutte coach Zanin, nel quarto tenta anche la carta doppio palleggiatore con Fisicaro e Boninfante per dare nuove risorse ai suoi, ma la rimonta impossibile non riesce e a festeggiare alla fine sono i genovesi.

Un argento che non toglie importanza al cammino dei trevigiani, bravissimi ad arrivare in finale dopo due match durissimi contro Modena e Brugherio, ma che si devono inchinare all’intensità e all’organizzazione di Genova, in questo match per il titolo superiori rispetto a quelle orogranata.
Applausi al momento dell'assegnazione dei premi individuali per il riconoscimento come miglior centrale delle finali a Matteo Mozzato, autore di un torneo ad altissimo livello. Per tutta la società di Treviso una serie di finali nazionali 2021 comunque da incorniciare: è l’unico club, insieme a Brugherio, ad essere sul podio d’Italia in tutte le categorie di gioco.
 

La cronaca del match:

I set – Inizio un po’ contratto per gli orogranata che subiscono subito un parziale di 3-0; Zanin chiama time-out. Il distacco aumenta, Colombo fa male in battuta e Treviso soffre in cambiopalla. Sull’8-3 Zanin chiama nuovamente i suoi a raccolta. Gli orogranata provano con pazienza ad accorciare (11-8), la correlazione muro difesa di Genova è solida ed è difficile mettere giù palla. Boninfante mette a segno un ace (11-10), Novello inizia a sciogliersi ed è parità (12-12). Con un ace Genova allunga e mantiene i tre punti di vantaggio con più furbizia in rigiocata (19-16), Novello risolve una palla complicata. Due ace di fila di Cunial permettono a Treviso di impattare (20-20), poi la ricezione orogranata spedisce di là la palla ed è 22-20 Genova. Botta e risposta di servizi out ed è 24-22: Mozzato annulla, ma una pipe in rigiocata dei genovesi, dopo una splendida difesa di Treviso, chiude il set (25-23).

II set – Treviso passa in vantaggio con un muro (4-2) e un contrattacco di Novello aumenta il vantaggio (6-3). Un’indecisione in rigiocata dà l’opportunità a Genova di riavvicinarsi (6-5) e poi di pareggiare. Un turno in battuta insidioso ferma il cambio pala trevigiano e Zanin ferma il gioco (10-8). È black-out fino al muro di Crosato che manda in battuta Boninfante, a segno con un ace e una palla slash che fanno tornare Treviso a contatto (12-11). Genova si affida a Porro, che continua a mettere giù tutto; l’intensità del match è micidiale. Crosato, con un muro e  un primo tempo, fa tenere il ritmo; Treviso è sul 21-20 e Genova chiama time-out prima del servizio di Boninfante, che al rientro mette a segno un ace (22-20). Tutto da rifare però: i genovesi fanno side out e murano Novello da 4. Zanin chiama tempo, si decide tutto in pochi secondi: un ace di Genova e un attacco out di Treviso chiudono il set (25-23).

III set – Una battuta giudicata buona di Genova spezza l’equilibrio iniziale (8-6). Treviso non approfitta di una palla free e sbaglia attacco. Il solito Porro allunga (11-8) ed è time-out.  Genova scappa (13-8) e Zanin fa entrare Fisicaro in regia. La reazione è immediata, gli orogranata impattano (13-13) e restano attaccati lavorando bene a muro (17-17). Novello sfonda il muro e Treviso passa in vantaggio (18-17), poi va in battuta e la mette sulla riga laterale. Fisicaro ha la meglio su un contrasto a rete (20-17) e Mozzato riconquista la palla dopo il side-out ligure (21-18) e lo fa di nuovo per il 22-19, servito a una mano da Fisicaro. Crosato mura, Novello contrattacca per il set point (24-19) poi  i trevigiani non riescono a chiudere un’azione infinita. Zanin chiama time-out, e subito dopo è Novello da seconda linea a finire il parziale (25-21).

IV set – Avvio di set contraddistinto dalle battute e i contrattacchi di Porro e Genova vola sul 7-3. Zanin ferma il gioco. Novello spara out (10-4) e Zanin gioca la carta doppio palleggiatore facendo entrare Boninfante per Novello. Entra anche Soldan per Cunial, poco alla volta i trevigiani recuperano qualche lunghezza (12-9). Si fa durissima, Genova non cala l’intensità (17-12), Porro sfodera ancora due ace ed è 20-12. Rientra Novello per Boninfante, Fisicaro sfodera un gran pallonetto lungo e Genova ferma il gioco (22-15). Soldan segna il 23-16, ma Zoratti la mette nell’angolino ed è match point: chiude Porro con un mani out (25-16). 

FINALI NAZIONALI U19 – FINALE
COLOMBO GENOVA – VOLLEY TREVISO 3-1 (25-23, 25-23, 21-25, 25-16)

Genova: Zoratti 11, Filippi ne, Falleri 9, Rampa (L), Matani 3, Cai 5, Guerriero 3, Lottero ne, Porro 37, Lilli (L), Giuliano ne, Moschese ne, Felicissimo ne. All: Leoni
Volley Treviso: De Col ne, Boninfante 4, Pegoraro ne, Fisicaro 3, Novello 20, Puppato ne, Michielan (L), Favaro 0, Crosato 10, Soldan 6, Cunial 4, Mozzato 9, Mazzon ne, Ceolin (L). All: Zanin

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Foto M.Pagnotti – Uff. Stampa Roma Volley Club
Foto M.Pagnotti – Uff. Stampa Roma Volley Club

Volley

La Prosecco Doc Imoco Conegliano supera l'Acqua e Sapone con un secco 3-0

Le Pantere vincono anche a Roma

ROMA - Il PalaEur accoglie la Prosecco DOC Imoco Volley e il grande ritorno di Roma femminile in A1 con un colpo d’occhio impressionante: più di 4000 persone.

una fase del match
una fase del match

Volley

La squadra contro i pronostici sbanca Siena con un secco 3-0

Volley A2 / Hrk, partenza col botto

SIENA - L'Hrk Motta esordiente in Serie A2 vince a Siena 3-0 sovvertendo i pronostici.
 

foto imoco
foto imoco

Volley

Stasera al Palaverde finisce 3-0 per la Prosecco Doc Imoco Volley contro Vallefoglia

Prima gara e prima gioia per Conegliano

TREVISO - Conegliano stasera al Palaverde vince senza affanno per 3-0 contro le marchigiane della megabox Vallefoglia. 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×