26 ottobre 2021

Ambiente

Sala: "Giochi olimpici del 2026 saranno nostro punto di arrivo".

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Sala:

Milano, 23 giu. (Adnkronos) - "Credo nel futuro della città, indipendentemente da chi la governerà ma sono preoccupato e attento per quello che succederà nei prossimi mesi. Avremo il tema dell’occupazione da affrontare e la massima attenzione possibile per tenere in equilibrio il sistema. Però il medio e lungo termine invece, non mi preoccupa. Milano ha delle qualità straordinarie. E un pensiero particolare lo vorrei dedicare alle famiglie milanesi per la loro voglia di partecipazione che mi viene testimoniata ovunque vada. Per tutti questi motivi sono molto confidente nel futuro della città e chiunque la governerà renderà pronta per l’Olimpiade del 2026, il nostro vero punto di arrivo per presentarci bene al mondo". Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, presente nel pomeriggio all'inaugurazione dei giardini di via Dezza, riqualificati grazie al Piano City sostenuto da Enel.

“Ringrazio Enel per aver trasformato in un mese questa area - ha sottolineato Sala -. Nel cercare di viverla al meglio, vi invito ad essere tutti un po’ più tolleranti. Ai residenti potrà dare fastidio un po’ di rumore in più o qualche parcheggio in meno, ma questo luogo rappresenta anche una grande voglia di ripartire. Lo stesso Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nostro ospite per due volte in quindici giorni, ha confermato che la ripartenza partirà proprio da Milano".

E ha concluso: “Questa area rappresenta proprio lo spirito della città: uno spazio più verde e con la M4 aumenteranno i servizi. È in questi luoghi che i nostri bambini e ragazzi cresceranno; stando lontano dai pericoli e proteggendoli terremo sana la città".

 



AdnKronos

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×