24 luglio 2021

Nord-Est

Polizia arresta vicentino con materiale pedopornografico

Gli agenti hanno effettuato una perquisizione domiciliare personale e informatica

|

|

polizia postale

VICENZA - Un ragazzo vicentino di 25 anni è stato arrestato dopo che la Polizia Postale ha ritrovato nella sua casa materiale pedopornografico.

Gli agenti hanno effettuato una perquisizione domiciliare personale e informatica, durante la quale hanno scoperto immagini e video dal contenuto pedopornografico.

Il giovane, che dovrà rispondere del reato di detenzione di materiale pornografico realizzato utilizzando minori di 18 anni, è stato posto agli arresti domiciliari.
 

 



Dello stesso argomento

immagine della news

22/11/2020

Adescava bambini in internet: nei guai un 17enne

L'indagine, cominciata lo scorso luglio, è stata svolta dagli investigatori del commissariato di Rivoli (Torino) in collaborazione con i colleghi delle polizie postali del Piemonte e del Veneto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×