15 giugno 2021

Treviso

Si spacciano per operatori delle Poste e le spillano 25mila euro

La truffa è stata messa a segno a Paese: denunciate 9 persone della provincia di Taranto

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

truffa telefonica

PAESE - Truffa telefonica messa a segno a Paese: rubano a una donna 25mila euro.

I carabinieri della stazione di Paese hanno denunciato 9 persone originarie della provincia di Taranto ritenute, a vario titolo e in concorso tra loro, responsabili di aver perpetrato una truffa ai danni di una 45enne del posto.

La vittima, nei primi giorni del mese di febbraio scorso, aveva ricevuto una telefonata da un soggetto che, spacciandosi per operatore delle poste, l'aveva convinta e poi coadiuvata nell'attivazione di una carta di pagamento.

Il truffatore è riuscito così a carpirne i dati personali e quindi a far effettuare ben 10 bonifici in favore di beneficiari riconducibili ai correi, per un totale di quasi 25.000 euro.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×