15 maggio 2021

Treviso

Profondo cordoglio nella Marca, per la scomparsa del dottor Leonida Sartori

Da 30 anni in carrozzina, è venuto a mancare lo storico medico trevigiano, amatissimo dai suoi pazienti

|

|

Leonida Sartori

RONCADE - È spirato a Treviso, per le conseguenze di una polmonite, Leonida Sartori, 70 anni, medico di famiglia noto per aver continuato ad operare benché da 30 anni fosse costretto su una carrozzina a causa di una malattia degenerativa. Negli ultimi anni, nelle visite ai pazienti, per la perdita della mobilità degli arti superiori, si faceva affiancare da una collaboratrice infermiera con il compito di eseguire le manovre di routine come palpazioni o il posizionamento dello stetoscopio sul corpo degli esaminati.

 

In pensione da appena due mesi, Sartori ha continuato a recarsi puntualmente al domicilio degli assistiti pur dovendo, in molti casi, farsi trasportare per superare le rampe delle scale, senza comunque perdere mai nel tempo, dall'inizio della sua malattia, uno solo di essi. Sartori è oggi stato ricordato da alcuni suoi colleghi anche come una persona che "non è mai mancato a corsi di aggiornamento professionale a differenza di molti altri medici giovani e sani - riporta uno dei suoi conoscenti più stretti - che erano invece soliti disertarli".

 

Il Comune di Roncade lo ha ricordato citando la sua comunicazione quando due mesi fa era andato in pensione: "...Ringrazio Lei e l'Amministrazione di Roncade per la collaborazione e, particolarmente, i miei pazienti che con fiducia e affetto mi hanno dato forza nel mio percorso personale, oltre che di medico". Il sindaco Pieranna Zottarelli ha quindi commentato: “In queste significative parole che hanno accompagnato la sua comunicazione di imminente pensionamento riconosciamo lo spessore e l'umanità dell'Uomo e del Medico dott. Leonida Sartori. Un ricordo commosso ed un sincero ringraziamento a nome dell'Amministrazione e dell'intera Comunità di Roncade, per una persona di profonda sensibilità che ha svolto sempre con amore e passione la sua professione. Riposi in pace Dottore, ci stringiamo uniti e addolorati a tutta la sua famiglia in questo triste momento”.

 

II dottor Leonida Sartori lascia la moglie Carla ed i figli Alberto e Tito, le esequie saranno celebrate nel Duomo di Treviso alle 15.30 di martedì 9 marzo quindi il feretro sarà tumulato nella tomba di famiglia presso il cimitero di Lancenigo di Villorba.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×