01/12/2021nubi sparse

02/12/2021pioggia debole

03/12/2021poco nuvoloso

01 dicembre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

A Pieve il Covid-19 non ferma il tempo della musica

Il progetto musicale del centro giovani comunale “Giove” si è svolto online

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Laboratorio tieni il tempo

PIEVE DI SOLIGO – Promosso a pieni voto il laboratorio musicale “Tieni il tempo” che, tra dicembre e gennaio, ha coinvolto dieci ragazzi pievigini fra gli 11 e i 14 anni. Guidati dagli educatori della coop Itaca, hanno alla fine imparato, suonato e cantato insieme due brani da loro scelti, “Galway girl” di Ed Sheeran e “Old town road” di Lil Nas X e Billy Ray Cyrus, performance che sono poi diventate un video.



Causa Covid-19, il progetto musicale del centro giovani comunale “Giove” si è svolto online, offrendo uno spazio virtuale in cui comunque i ragazzi hanno potuto continuare ad esprimersi e a coltivare le proprie passioni.



«L’obiettivo era quello di trascorrere assieme dei momenti positivi e divertenti – spiega l’equipe della coop Itaca -, imparando anche a suonare con gli strumenti che ognuno aveva a disposizione a casa». «Questo periodo è molto delicato soprattutto per i ragazzi, che stanno risentendo particolarmente per il distanziamento forzato - afferma Elena Bigliardi, assessora alle politiche giovanili del comune di Pieve di Soligo -. Il laboratorio musicale in modalità online è stata un'ulteriore occasione per far sentire loro che la musica può unire anche le persone fisicamente lontane, che è possibile svolgere una divertente attività di gruppo anche da casa e, non da ultimo, che non sono stati lasciati soli».



Positive le testimonianze dei ragazzi che vi hanno partecipato: «Questa esperienza mi è piaciuta perché ho potuto conoscere nuovi ragazzi e, nonostante la distanza, siamo riusciti a fare un buon lavoro insieme. Esperienza sicuramente da rifare. La cosa che non mi è piaciuta è il non poter essere stati insieme in presenza».


 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×