13 maggio 2021

Conegliano

Conegliano, nasce una pagina Facebook contro Bernardelli: "Querelo"

Si chiama “Bernardelli dimettiti grazie”, ed è stata creata ieri

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Conegliano, nasce una pagina Facebook contro Bernardelli:

CONEGLIANO - Un profilo Facebook contro il presidente del consiglio Giovanni Bernardelli. Si chiama “Bernardelli dimettiti grazie”, ed è stato creato ieri. Sulla nuova pagina sono state pubblicate anche delle foto con tanto di post contro l’esponente della Lega: “Torna a casa toa”, si legge in uno “stato”.

 

Ma c’è anche la foto della sanificazione della sala consiliare in municipio, con una didascalia: “Bernardelli virus prima le deleghe di Boscariol ora vuole zittire le minoranze”. E non è nemmeno la prima volta che una pagina Facebook viene creata contro il presidente del consiglio.

 

L’ultimo caso risale a più di due anni, fa, proprio in concomitanza con il “caso Boscariol”, l’assessore della giunta Chies rimosso dal suo ruolo nel marzo del 2018. “Sono i soliti gruppi – spiega Bernardelli -, non li segue nessuno e non ci do peso. Siamo davanti alla povertà di qualcuno che si diverte con poco”.

 

Per certi versi Bernardelli l’ha presa con il sorriso: “Evidentemente sono famoso, sono l’unico che viene attaccato”. Ma il presidente non è disposto a far passare la cosa, e ha annunciato una querela. Lo aveva fatto anche due anni fa, con gli altri gruppi Facebook che poi erano “spariti” dal social. “Una querela che si aggiunge alle altre già fatte per questo motivo”, spiega Bernardelli.

 

Il presidente non sa chi c’è dietro questi attacchi, ma è convinto di una cosa: “Presumo siano sempre le stesse persone, che usano questi profili finti”. Se le pagine nate in passato erano legate alla vicenda della destituzione di Boscariol, quella nuova pare essere connessa al “caso” della mozione per sfiduciare l’assessore Claudia Brugioni.

 

Bernardelli la scorsa settimana, infatti, era finito “sotto i riflettori” per aver sollevato problemi circa l’ammissibilità del documento in consiglio comunale.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×