27 novembre 2020

Conegliano

“Il suo medico cesserà l’attività il 31 agosto”, ma l’avviso arriva il 2 settembre

In molti hanno lamentato una disorganizzazione legata al cambio del medico di base

| Clara Milanese |

immagine dell'autore

| Clara Milanese |

Medico di base

CONEGLIANO – Il suo medico di medicina generale ha cessato l’attività il 31 agosto, ma lei è stata informata solamente il 2 settembre.

Un ritardo può capitare, direte voi, ma c’è dell’altro: nella comunicazione si specifica anche che, qualora la paziente volesse scegliere un altro medico a cui affidare le proprie cure, dovrà farlo prima della data di cessazione. Eventualmente, senza termini di scadenza, ci sarebbe la modalità via telefono, che però nell’avviso sconsigliano di utilizzare al fine di non intasare la linea telefonica.

E in assenza di scelta? “A far data dal 01.09.2020 risulterà senza assistenza del medico di medicina generale”!

La signora che è ricorsa ai social per un aiuto, ha specificato di aver provato a telefonare per quasi due ore filate, trovando la linea sempre occupata.

A quel punto i commenti si sono scatenati, con diversi utenti che hanno confermato il problema: “Mio marito ha provato per una settimana così, senza esito. Alla fine è andato diretto così ha fatto tutto”, ha informato una cittadina. “Moltissimi sono in difficoltà perché prendere la linea è praticamente impossibile”, ha aggiunto un’altra.

Cercando bene sul sito dell’ULSS 2, per chi è avvezzo alla tecnologia, è possibile provare a risolvere il problema sul sito attraverso la registrazione all’”area cittadino” o contattando via mail l’indirizzo sportellovirtuale@aulss2.veneto.it.

 



foto dell'autore

Clara Milanese

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×