29 ottobre 2020

Rugby

Rugby

Zani, lesione al crociato anteriore

Il giocatore del Benetton Rugby rischia un lungo stop

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Federico Zani

TREVISO - Brutta tegola per il Benetton Rugby: lo staff medico del Benetton Rugby ha rilasciato il seguente aggiornamento sulle condizioni fisiche del giocatore Federico Zani infortunatosi lo scorso venerdì in occasione dell’allenamento congiunto con la Nazionale Italiana Rugby organizzato e guidato dalla stessa presso l’impianto sportivo de La Ghirada.

Gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto Zani hanno evidenziato una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. L’evoluzione del quadro clinico verrà valutata nei prossimi giorni al fine di procedere con l’intervento chirurgico in tempi brevi.

Il Benetton Rugby augura a Federico una pronta guarigione ed un presto ritorno in campo. Il giocatore rischia uno stop ben oltre i 6 mesi.

 



Gianandrea Rorato

Altri Eventi nella categoria Rugby

Benetton Rugby
Benetton Rugby

Rugby

Lo ha segnalato oggi la società biancoverde

Dpcm, sospesa la vendita dei biglietti per Benetton-Munster

TREVISO - A seguito del nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri emanato in data 25 ottobre, è stata sospesa la vendita dei biglietti per la partita di Guinness PRO14 contro Munster in programma il prossimo 7 novembre.

una fase del match
una fase del match

Rugby

Nel match di campionato di venerdì sera passano gli Scarlets 10-3

Benetton ko a Monigo

TREVISO - Per il terzo round del Guinness PRO14 2020/2021 i Leoni ospitano gli Scarlets tra le mura amiche in un Monigo aperto a 750 spettatori.

la gara precedente
la gara precedente

Rugby

La gara si gioca venerdì sera a Monigo: si parte alle 21.15

Ecco il XV biancoverde che sfiderà gli Scarlets

| Gianandrea Rorato |

TREVISO - Due settimane fa l’esordio casalingo nel Guinness PRO14 2020/2021 con la bella gara disputata contro i campioni in carica del Leinster.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×