26 settembre 2020

Altri sport

Altri sport

Fregona Summer Trail, corsa in montagna a prova di Covid

Due percorsi per andare alla scoperta delle Prealpi Trevigiane e un’organizzazione a misura di Covid-19. Il 13 settembre 2020 debutterà il Fregona Summer Trail, gara fuoristrada che porterà un massimo di 600 concorrenti

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Fregona Summer Trail

FREGONA - Due percorsi per andare alla scoperta delle Prealpi Trevigiane e un’organizzazione a misura di Covid-19. Il 13 settembre 2020 debutterà il Fregona Summer Trail, gara fuoristrada che porterà un massimo di 600 concorrenti, suddivisi su due distanze, a cimentarsi sui sentieri che vanno da Fregona al Monte Pizzoc, passando per il Cansiglio.

La manifestazione sarà organizzata dalla locale Pro Loco, in collaborazione con il Running Team Conegliano, il Comune di Fregona (che ha dato il patrocinio all’evento insieme all’Ente di promozione sportiva Aics) e la Consulta Comunale dello sport.

Due, come detto, i percorsi: il più lungo misurerà 22,2 chilometri, mentre il più corto si svilupperà per 13,2 chilometri. Start, in entrambi i casi, dal campo sportivo comunale di via Concia. E la particolarità del Fregona Summer Trail sarà che le partenze delle due gare saranno distanziate di 5 secondi tra un atleta e l’altro, in modo da osservare il distanziamento interpersonale, evitando l’assembramento dei partecipanti al momento del via.

Il protocollo anti Covid-19 stilato dagli organizzatori prevede anche l’utilizzo della mascherina sino all’inizio della gara, il controllo della temperatura corporea all’ingresso nell’area di partenza, l’invito ad evitare la scia durante la gara, oltre ad una lunga serie di accorgimenti, come l’abolizione di spogliatoi, docce e deposito sacche, che permetteranno agli atleti di venire a correre a Fregona in tutta sicurezza.

Per partecipare alla prova più lunga (22,2 km) occorrerà avere compiuto 18 anni ed essere tesserato alla Fidal, all’Aics o ad un altro Ente di promozione sportiva, oppure possedere la Runcard. Per prendere il via nella gara più corta (13,2 km) basterà invece presentare il certificato medico agonistico per l’atletica leggera.

Le iscrizioni, già aperte, prevedono una gratuità ogni otto iscritti (nei due percorsi) della medesima società. Il pacco gara comprenderà uno zainetto per i partecipanti alla prova lunga e una t-shirt per chi correrà la prova corta. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.fregonatrailfest.it.

Il resto lo farà la magia di due percorsi che porteranno gli appassionati ad immergersi nello splendido ambiente naturale dei sentieri di Fregona, del Cansiglio e del Monte Pizzoc. Oltre alla voglia di correre, più forte che mai dopo il lungo blocco delle attività sportive dettato dall’emergenza sanitaria.
 

 



Gianandrea Rorato

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Omar Modolo
Omar Modolo

Altri sport

Sale sul gradino più alto del podio al circuito laziale Gino Trovò di Campoverde

Motori, Kartcross / Il pilota mottense Omar Modolo vince a Latina

LATINA - Omar Modolo vince a Latina. Il circuito Trovò di Campoverde ha ospitato la seconda prova del campionato italiano autocross Acisport denominata 1° Autocross Latina: al via i migliori piloti di categoria a livello nazionale.

Archery Club Montebelluna
Archery Club Montebelluna

Altri sport

È stata organizzata dalla società Archery Club Montebelluna

Tiro con l'arco / Successo per la gara 3D nel bosco di Crocetta

CROCETTA DEL MONTELLO - Dopo la gara “sperimentale“ disputatasi a metà luglio, la società Archery Club Montebelluna ha organizzato la 3D interregionale omologata alla quale el weekend hanno partecipato un centinaio di atleti provenienti da Lombardia, Trentino, Friuli Emilia Romagna e Veneto.

...
Rosazzurra
Rosazzurra

Altri sport

La manifestazione organizzata da Amministrazione Comunale in collaborazione con la Proloco e Palextra è stata la prima di questo genere del periodo COVID

In 500 per la Rosazzurra di Motta

MOTTA DI LIVENZA - Successo sabato scorso per la seconda edizione della manifestazione "Una Motta in salute" con la partecipazione di circa 500 iscritti alla "Rosazzurra di Motta" corsa non competitiva a sfondo benefico aperta a uomini e donne di ogni età.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×