29 novembre 2020

Montebelluna

Si tuffa nel canale per recuperarla, ma non c'è più nulla da fare: bimba muore a soli 2 anni

La tragedia a Ciano del Montello

|

|

Si tuffa nel canale per recuperarla, ma non c'è più nulla da fare: bimba muore a soli 2 anni

CROCETTA DEL MONTELLONon c’è stato niente da fare per la bambina di appena 2 anni morta ieri dopo essere finita nel canale a Brentella a Ciano del Montello. La piccola, dopo essere caduta in acqua, è stata trascinata dalla corrente per qualche centinaio di metri ed al momento del recupero da parte di un uomo che si è gettato in acqua non dava più segni di vita.

 

Una tragedia immane quella che ha colpito la famiglia della piccola. I genitori sono una coppia di origine macedone, quando la bambina è sfuggita al loro controllo dirigendosi verso il canale per poi finirci non si sa come dentro, pare si trovassero in giardino insieme a lei. A recuperare la piccola è stato l'uomo che si è gettato immediatamente in acqua dopo aver sentito un vicino che urlava, ma purtroppo per la bambina era troppo tardi.

 

Sul posto sono intervenuti poco dopo i sanitari del 118 con l’elicottero ed i vigili del fuoco, ma non c’è stato altro da fare che constatarne il decesso. Sull’accaduto ora stanno facendo accertamenti i carabinieri della compagnia di Montebelluna e la procura di Treviso, che hanno fatto scattare le indagini per chiarire i contorni della vicenda.

 

In base a quanto ricostruito finora, la piccola si sarebbe allontanata per alcuni metri e poi sarebbe finita inavvertitamente in acqua, scivolando velocemente verso valle, venendo recuperata ad alcune centinaia di metri di distanza. I genitori ed i nonni, che erano là assieme, erano sotto choc e sono stati sentiti dai carabinieri nella giornata di ieri.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×