29 maggio 2020

Oderzo Motta

Mondo della scuola in lutto, addio alla professoressa Maria Vittoria Giacomini

Gli studenti di allora la ricordano con il gruppo in gola con l’affettuoso nomignolo di “zia Vicky”

| Gianandrea Rorato | commenti |

| Gianandrea Rorato | commenti |

L'Isiss di Motta

ODERZO - Per decenni ha insegnato a generazioni di studenti: si è spenta venerdì Maria Vittoria Giacomini, 78 anni, una vita dedicata alla scuola. Fu vice preside al liceo scientifico di Motta a cavallo degli anni ‘90: qui insegnava lingua inglese.

Ottenne il diploma magistrale all’allora istituto delle Dorotee a Oderzo. Studente appassionata, si laureò in Lingue e Letterature Straniere all’ateneo veneziano di Ca’ Foscari. Iniziò subito a insegnare. Dapprima alle scuole medie di Oderzo, per poi passare al Liceo di Motta dove fu responsabile dell’istituto, che allora si chiamava Marconi (poi fu Liceo Marchesi per poi prendere l’attuale denominazione di Isiss Scarpa). Gli studenti di allora la ricordano con il gruppo in gola con l’affettuoso nomignolo di “zia Vicky”.

Dice un'ex allieva: «Era tanto brava quanto severa, tanto preparata quanto capace di trasmettere con profonda passione la sua materia. Era seria ed intelligente, sapeva sempre come rispondere ai suoi ragazzi e sapeva esattamente come valutarci. Sapeva darci fiducia, ci ha insegnato a credere e ad inseguire i nostri sogni perché importante è impegnarsi e crederci.

 

Era tanto brava quanto severa, tanto preparata quanto capace di trasmettere con profonda passione la sua materia


Se l'istituto oggi è così lo deve soprattutto a lei che per anni ha lottato per avviare e mantenere in vita quella scuola, mettendo anima e cuore per trasformarla in un fiore all'occhiello».

La professoressa Giacomini lascia le sorelle e i nipoti: l’ultimo saluto è in programma lunedì al cimitero di Oderzo con una benedizione strettamente privata a causa dell’emergenza sanitaria.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×