19 ottobre 2020

Castelfranco

Torna l'edicola in stazione a Castelfranco

Il poliedrico locale Ocioo da oggi ha aperto anche una piccola edicola per i viaggiatori

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Stazione ferroviaria di Castelfranco Veneto

CASTELFRANCO – Un tempo ogni stazione aveva servizi basilari come la rivendita di giornali ma oramai buona parte di questi luoghi è stato oggetto di un vero e proprio smantellamento dei servizi, dalle edicole ai bancomat, di caffè alle biglietterie. A Castelfranco però si registra un’interessante controtendenza grazie ai titolari di Ocioo, celebre locale nei pressi della stazione dedicato a chi viaggi portando con sé la bicicletta e non solo.

Così se prima in questo simpatico locale potevi mangiare o bere qualcosa oltre a compare pezzi di ricambio e accessori per bici, da questa mattina puoi anche trovare quotidiani e riviste. “A Ocioo continuiamo a creare servizi per chi viaggia e si sposta, in treno, a piedi, in bicicletta... – spiegano -, perché chi parte o arriva possa comprarsi il giornale senza dover fare prima il giro della città o aspettare di arrivare in una grande stazione. Cominciamo con poche testate, e con pochi pezzi in vendita, giusto per vedere se la nostra proposta verrà apprezzata dalla nostra clientela. Vi aspettiamo alla nostra piccola edicola”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttore responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

05/10/2020

Marcon ha fatto il bis

Con 7358 voti Stefano Marcon è stato riconfermato sindaco a Castelfranco Veneto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×