04 aprile 2020

Lavoro

Mercedes GLB e Classe A, le compatte di nuova generazione

| commenti |

| commenti |

Mercedes GLB e Classe A, le compatte di nuova generazione

Il 2019 è stato un anno a cinque stelle per Mercedes-Benz. A dirlo sono i risultati di Euro NCAP, il programma europeo per la valutazione delle nuove auto. Tutti i sei modelli di Stoccarda sottoposti ai test hanno ottenuto il punteggio massimo, cinque stelle appunto. Uno di questi è Mercedes GLB, il nuovo SUV presentato in anteprima mondiale al Salone di Francoforte.

 

A pochi mesi dal lancio, GLB sta già riscuotendo grande successo: è stato inserito tra i 35 candidati al premio Auto dell’Anno 2020. Tanto apprezzamento sembra dovuto principalmente all’estrema versatilità, che lo distingue dagli altri SUV della Stella a tre punte. Sul sito ufficiale di Mercedes-Benz viene infatti definito “l’ottavo membro della famiglia delle compatte della Stella”.

 

GLB assomma in sé tutti gli aspetti che delineano il successo riscosso da Mercedes-Benz. Pensato per esigenze familiari e tempo libero, offre spaziosità, comfort e sicurezza. È l’unica Sport Utility della Stella disponibile in versione sette posti e prevede un pacchetto dedicato agli amanti del fuoristrada, con programma di marcia aggiuntivo, e trazione integrale permanente 4MATIC (opzionale).

 

Monta motori quattro cilindri di ultima generazione, che vantano, rispetto al passato, maggiore potenza ed efficienza, ma anche minori emissioni. Per i benzina il modello base è l'M 282 da 1,33 litri di GLB 200 (consumo di carburante combinato 6,2-6,0 l/100 km).

 

Classe A premiata Auto dell’anno ai Company Car Today CCT100 Awards

Tornando al tema dei riconoscimenti, anche Mercedes Classe A ha dato lustro alla Casa di Stoccarda, vincendo due premi ai Company Car Today CCT100 Awards 2019. È stata nominata “Auto dell’anno” e “Auto media inferiore premium dell’anno”. Merito delle eccellenti prestazioni della entry level di Mercedes-Benz, che assicura comfort, costi di gestione ridotti e innovative componenti tecnologiche.

 

Nello specifico, il sistema multimediale MBUX (Mercedes-Benz User Experience) consente di modificare Classe A a seconda delle proprie preferenze e stile di guida. Oltre all’illuminazione interna, sono personalizzabili gli stili di visualizzazione della strumentazione e il display del sistema multimediale. Basta un movimento della mano sul volante, sul touchpad o sul touchscreen.

 

Dotato di intelligenza artificiale, MBUX apprende dalle abitudini dell’utente e lo supporta durante la guida. In caso di rallentamenti lungo un percorso abituale, ad esempio, fornisce indicazioni sul tragitto più veloce.

 

E grazie al sistema VOICETRONIC (disponibile su richiesta) l’auto obbedisce ai comandi vocali. Classe A può leggere un sms, controllare il meteo, cambiare stazione radio e fare tanto altro ancora. Le parole magiche? “Hey Mercedes”.

 

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×