05 aprile 2020

Conegliano

Bombe carta a Godega: "Una violenza da condannare"

Il sindaco Paola Guzzo in visita in due aziende dopo lo scoppio di due ordigni ieri pomeriggio

| Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin | commenti |

paola guzzo godega

GODEGA DI SANT'URBANO - “Un espisodio spiacevole, una violenza da condannare”: così il sindaco di Godega di Sant’Urbano, Paola Guzzo, ha commentato le esplosioni avvenute ieri in via del Rovere, in zona industriale. Due bombe carta, fatte esplodere intorno alle 16.20, hanno danneggiato un’auto e creato allarme tra i lavoratori.

 

Oggi il primo cittadino si è recato in visita in due aziende, “per portare la vicinanza dell’amministrazione”. Intanto continuano le indagini delle forze dell’ordine, al vaglio ci sono le telecamere di sorveglianza della zona industriale. Pare che nessuno, ieri pomeriggio, abbia visto movimenti sospetti prima delle esplosioni, avvenute in tempi ravvicinati.

 

Fortunatamente non si sono registrati feriti. Al momento il movente rimane sconosciuto: le indagini e le immagini delle telecamere potrebbero però fornire elementi per fare chiarezza sui fatti di ieri pomeriggio.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×