28 febbraio 2020

Lavoro

Creare un fotolibro: alcuni consigli pratici

commenti |

commenti |

Creare un fotolibro: alcuni consigli pratici

Dopo una vacanza, un viaggio molto atteso oppure semplicemente una passeggiata romantica, ci viene spesso voglia di mettere su carta tutti i bei momenti che abbiamo cercato di immortalare attraverso le foto. Per dare un tocco più creativo ai nostri album fotografici possiamo prendere in considerazione l’ipotesi di creare un fotolibro. Creare un album fotografico vuol dire dare vita ad un insieme di ricordi da custodire gelosamente. Per fortuna la rete ci dà tante soluzioni per crearne uno, come quelli che si possono creare qui: https://www.photosi.com/it/album-foto/fotolibri.

 

Per evitare di spendere un sacco di soldi per stampare le foto per il nostro fotolibro è opportuno scegliere il miglior servizio di stampa foto online. Si tratta di una soluzione rapida ed economica, ma anche geniale in quanto consente di scegliere tra diversi stili e formati di stampa oltre che di carta fotografica.

 

Durante il procedimento di creazione l’utente può decidere in totale autonomia tutte le varie fasi della creazione del fotolibro. Innanzitutto è possibile caricare le foto, pensare alla grafica e scegliere la rilegatura della copertina. Questi sono i passaggi fondamentali per creare un fotolibro che renda le nostre foto davvero emozionanti.

 

Altro fattore da considerare è il materiale sul quale vogliamo stampare le foto. È meglio creare un fotolibro su carta tradizionale o un prodotto basato su carta fotografica e quindi destinato ad un uso più professionale?

 

Nel primo caso è possibile scegliere diversi formati e dimensioni: copertine rigide o morbide, dimensioni che spaziano da 20x15cm fino a 30x40cm. Per i fotolibri basati su carta fotografica, la scelta è decisamente più ampia permettendo all’utente di spaziare tra un’enorme quantità di differenti modelli, compresi i formati minibook ed elite.

 

Molto importante è poi la scelta del tema. Ed il web ci aiuta anche in questo frangente visto che in rete ce ne sono davvero tanti, dalle vacanze al mare a quelle di Natale, il primo anno di vita di un figlio o l’animale domestico in tutte le sue sfaccettature.

 

Scelto il tema si dovrà pensare al formato delle foto. Possiamo scegliere tra verticale, quadrato e orizzontale. Fatto questo passaggio, è tempo di scegliere le foto. Non dobbiamo far altro che selezionare le foto che sono più significative e belle. Il segreto sta nello scegliere da una serie di foto simili solo una o due, tre al massimo se sono particolarmente importanti e non sappiamo quale scartare. Ovvio, in questo frangente è di fondamentale importanza optare per le foto migliori in termini tecnici, ossia quelle che hanno un’esposizione corretta, che siano a fuoco e non mosse.

 

Il passaggio successivo riguarda l’organizzazione delle foto. Osserviamole attentamente e raggruppiamole con il giusto criterio. Che sia in ordine cronologico, in base ai luoghi, al colore oppure al taglio delle varie foto, come primi piani o paesaggi.

 

Per la copertina bisognerà scegliere un’immagine accattivante che spieghi bene tutto quello che vogliamo inserire all’interno del fotolibro. Tra le opzioni più originali c’è quella che porta ad un paesaggio particolarmente bello e che evochi un’emozione positiva (tramonto, alba, onde del mare, spiaggia, panorama) oppure un dettaglio significativo.

 

Per la composizione delle pagine bisogna essere originali, sia nella distribuzione delle foto che nella composizione delle stessa. Occhio a dare gli spazi bianchi quando serve, oppure, nel caso ci fosse una sola foto, non occupare tutta la pagina ma lasciare un bel bordo per focalizzare l’attenzione sull’immagine. Per arricchire il nostro fotolibro possiamo aggiungere una didascalia che ricordi dove e quando è stata scattata la foto. Il consiglio, in questo caso, è di utilizzare sempre lo stesso font per dare l’idea di ordine e continuità.

 

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×