22 febbraio 2020

Treviso

Maxi furto a Treviso, colpo da 20mila euro in gioielli e vestiti

La polizia ha denunciato due ragazze ventenni

Matteo Ceron | commenti |

immagine dell'autore

Matteo Ceron | commenti |

conferenza

TREVISO – Colpo da ventimila euro in un appartamento di Treviso: denunciate due ragazze di 24 e 20 anni. Il furto si è verificato nei giorni precedenti a Natale, in viale Luzzatti. Qui le due ragazze sarebbero entrate in mattinata, ripulendo l’appartamento, compresi i regali di Natale che si trovavano sotto l’albero, dove c’erano anche gioielli e vestiti di marca, diversi dei quali da bambino.

 

Complessivamente, è stato stimato dai proprietari, una famiglia originaria di un paese straniero che sarebbe tornata nel paese d’origine per le feste, si tratterebbe appunto di circa ventimila euro di refurtiva.

Dopo la denuncia del furto alla polizia da parte dei proprietari di casa, la squadra mobile ha fatto scattare le indagini, ricavando informazioni utili da alcuni anziani che avevano notato una Mercedes passare spesso in zona. Gli investigatori si sono concentrati sull’auto, iniziando a monitorare anche le due ragazze, arrivando fino al campo nomadi in provincia di Venezia dove vivono.

Qui, nella roulotte del marito di una delle due, sono stati trovati parte dei vestiti rubati ed i vestiti che le stesse ragazze indossavano quando sono state immortalate dal sistema di videosorveglianza cittadino mentre passavano nei pressi dell’appartamento svaligiato. Dei gioielli, però, non c’era traccia.

 

Entrambe sono state denunciate per furto. Una delle due, nei giorni immediatamente successivi al furto in viale Luzzatti, era già finita in carcere a causa di una condanna per un altro reato, l’altra invece risulta ad oggi irreperibile.

 

(Nella foto in alto la conferenza stampa della squadra mobile, sotto le due ragazze immortalate dalle telecamere)

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×