09 luglio 2020

Oderzo Motta

Colpito da un'ischemia mentre è al volante, Ermes non ce l'ha fatta

L'episodio in pieno centro la scorsa settimana. Il funerale sarà celebrato giovedì a Faè di Oderzo

|

|

Colpito da un'ischemia mentre è al volante, Ermes non ce l'ha fatta

ODERZO - La sua auto si era fermata all’altezza della piccola rotonda lungo la Postumia, in pieno centro a Oderzo, davanti alla farmacia Life.

Colpito da un’ischemia, non era più in grado di proseguire nè di azionare le quattro frecce. Molti automobilisti non si erano fermati e anzi avevano suonato col clacson per farlo spostare, inutilmente.

Fino a che un automobilista si è fermato, ha capito quello che stava accadendo e ha allertato il 118.

Lunedì, in seguito a quel malore, è morto al Ca’ Foncello di Treviso Ermes Canzian, 55 anni, residente a Faè di Oderzo.

Si stava recando al al centro medico di famiglia “San Tiziano” in via Postumia da Camino, era quasi arrivato quando è stato colpito dal malore.

Lascia la moglie e i due figli, la mamma e le sorelle. Stasera, mercoledì, alle 10 il funerale a Faè dove domani alle 16 sarà celebrato il rito funebre. La scorsa settimana il dramma. 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×