03 luglio 2020

Conegliano

Il male ha spento il sorriso di Sandro, aveva solo 45 anni

Sandro Steffan abitava a Conegliano, era socio dei "Cavalieri dell'Etere"

|

|

Il male ha spento il sorriso di Sandro, aveva solo 45 anni

CONEGLIANO - La notte del 22 giugno si è spento Sandro Steffan di Conegliano, aveva solo 46 anni. Era dipendente da molti anni della ditta “Barazza” di Sarano di Santa Lucia di Piave, specializzata nella realizzazione di elettrodomestici e lavelli per la cucina.

 

Dal 2005 era diventato socio dei “Cavalieri dell’Etere”, associazione di volontariato di Protezione Civile della città del Cima.

 

In molti lo ricordano come una persona molto attiva, sempre presente, disponibile e attenta al prossimo. “Il club ha perso un elemento importante, un caposquadra pronto a guidare e dirigere il gruppo assegnatogli per gestire e amministrare l’emergenza”, fanno sapere i “Cavalieri dell’Etere”. Dopo molti mesi di cure la malattia l’ha sottratto all’affetto dei suoi cari.

 

E’ spirato all’Hospice “Casa Antica Fonte” di Vittorio Veneto, la struttura che accoglie persone colpite da tumore in fase avanzata. In tutti questi mesi, Sandro ha ricevuto la vicinanza di tutta la famiglia e soprattutto dei genitori Sergio e Adelina, oltre alle visite degli amici più stretti, ai quali fino all’ultimo non ha fatto mancare il suo sorriso.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×