26 maggio 2020

Altri sport

A morte lo sport, Viva lo Sport

Convegno del Panathlon Treviso a Santa Caterina sui valori dello sport: "Andare oltre la retorica per cogliere gli insegnamenti più veri"

Altri sport

Giovanni Bruno

TREVISO - Il Panathlon International Club di Treviso, in collaborazione con il Comune di Treviso, propone Venerdì 17 Maggio alle ore 18.00 presso l’Auditorium del complesso museale di Santa Caterina a Treviso un evento dal titolo: “A morte lo sport, Viva lo Sport!” con l’obiettivo di proporre una nuova chiave di lettura dei contenuti offerti dal mondo sportivo.

Non vi è dubbio che lo sport abbia relazioni sempre più strette con la realtà che ciascuno di noi vive, per coglierne gli insegnamenti più importanti è però necessario andare oltre la retorica e la sterile polemica, uscire dai circoli viziosi e modaioli che tengono prigioniere le riflessioni più vere e vincere la paura di analizzare la realtà senza i filtri che generano rassicuranti distorsioni.

Tre i relatori d’eccezione appartenenti a “mondi diversi”: Alessandro Benetton (foto sopra) Presidente e Fondatore di 21 Invest e Presidente di Fondazione Cortina 2021, Giovanni Bruno (foto in apertura) giornalista di Sky Sport e Igor Cassina (foto sotto) Campione Olimpico alla Sbarra ad Atene 2004, che si confronteranno su cinque temi estratti dal mondo dello sport spaziando liberamente in campi come il lavoro, la famiglia, la comunicazione, il vivere di ogni giorno.

Due gli ideatori dell’evento: Andrea Vidotti e Paolo Marta, che condurranno il confronto passandosi la palla.

L’evento sarà introdotto dalla musica di Federico Motta, giovane e brillante violoncellista della nostra provincia e da una breve presentazione del complesso museale che vedrà protagonista Emma Masetto, giovane studentessa del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Treviso.

Un pomeriggio che ha il sapore della magia e che speriamo con il cuore regali qualcosa a tutti i presenti.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Giovanni Malagò
Giovanni Malagò

Altri sport

Intervento domenica sera in televisione da parte del presidente del Coni Malagò

Sci, Mondiali di Cortina spostati al 2022

CORTINA - Oggi, lunedì il presidente della Federazione Italiana Sport Invernali porterà nelle sedi internazionali la richiesta di spostare a marzo 2022 i mondiali di sci previsti a Cortina a febbraio 2021".
 

Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo
Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo

Altri sport

Nel giorno in cui si sarebbe dovuta correre la tappa a cronometro del Giro d’Italia, serata in rosa a San Pietro di Feletto con Sacha Modolo, Andrea Vendrame, Davide Cimolai, Franco Pellizotti

Festa in Rosa a Ca' del Poggio

SAN PIETRO DI FELETTO - Una festa in rosa per rilanciare le colline del Prosecco. Ieri, sabato 23 maggio, nel giorno in cui il Giro d’Italia avrebbe dovuto offrire l’attesissima tappa a cronometro da Conegliano a Valdobbiadene, Ca’ del Poggio Ristorante & Resort è ripartito da una cena che,...

Tokyo 2020
Tokyo 2020

Altri sport

E in caso l'Olimpiade non potesse andare in scena? "Verrà annullata, non spostata nuovamente"

Giochi di Tokyo, "No a nuovi rinvii"

LOSANNA - Di certo si faranno nell'estate 2021 o mai più. Le Olimpiadi di Tokyo non potranno più subire alcuna proroga, o spostamenti, se non altro "perché gli atleti - come ha ammesso il presidente del Cio, Thomas Bach - non possono vivere nell'incertezza".

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×