05 aprile 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Quando piove la sua casa è attraversata da un fiume in piena: "E' il 20esimo allagamento, non ne posso più"

Le foto e i video postati da Emanuele Billio di Valdobbiadene

| Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin | commenti |

Quando piove la sua casa è attraversata da un fiume in piena:

VALDOBBIADENE - Quando piove, il suo giardino viene attraversato da un fiume in piena. “Questa è la situazione che persiste da luglio 2017 tra via Angelo Fabbro e via Arcol, dove è esplosa una servitù demaniale nel giardino di casa. Negli ultimi due anni ho subito 20 allagamenti di gravità analoga al video, anche a seguito di modeste precipitazioni piovose”: è la denuncia di Emanuele Billio, di Valdobbiadene, che da due anni convive con questo disagio.

 

Il problema ad una conduttura dell’acqua genera sistematicamente questi allagamenti, ed Emanuele si trova – ad ogni pioggia, anche modesta – a dover gestire un allagamento. L’ultimo proprio ieri, dopo il maltempo del pomeriggio.

 

 

“Ho chiesto insistentemente al comune di Valdobbiadene e al Consorzio Bonifica Piave di ripristinare la condotta demaniale, senza purtroppo avere mai una risposta concreta – denuncia via Facebook l’uomo, che ha postato video e foto degli allagamenti -. Chiedo agli enti pubblici sopracitati di intervenire urgentemente per risolvere il grave problema idrogeologico persistente, attuando il progetto tecnico già esistente”.

 

“Siamo in una zona urbana, non agricola”, commenta Emanuele, che ora chiede che il problema venga risolto al più presto.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×