04 luglio 2020

Conegliano

Cade in bici davanti agli occhi del marito, donna incinta finisce in ospedale: "Strada dissestata, chiederemo i danni"

Disavventura per una famiglia di San Pietro di Feletto

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Cade in bici davanti agli occhi del marito, donna incinta finisce in ospedale:

SAN PIETRO DI FELETTO - Ore di paura e apprensione per una famiglia di San Pietro di Feletto, che ieri ha vissuto una domenica da dimenticare.

 

Jessica Quartarone, 24 anni, è infatti caduta in bicicletta davanti agli occhi del marito Giuseppe Visicale, lungo via Lourdes, in direzione del parco di Bagnolo.

 

Jessica è incinta di 5 mesi: è caduta a terra, riportando traumi ed escoriazioni. Una signora, che ha assistito alla scena, ha aiutato la famiglia a chiamare i soccorsi, che sono giunti immediatamente sul posto.

 

Jessica è stata trasportata in ospedale, addirittura in codice rosso: fortunatamente, una volta arrivata al pronto soccorso e ricevute le cure del caso, la mamma e la figlia che porta in grembo sono state giudicate assolutamente fuori pericolo.

 

Per riprendersi, però, Jessica avrà bisogno di almeno 10 giorni di cure e riposo. “Anche la bambina sta bene”, riporta Giuseppe, dopo il grande spavento vissuto ieri. Lui era sulla propria bici, a poca distanza dalla moglie. 

 

 

Sotto accusa però è finita la pista ciclabile: “Lì la strada è dissestata – dichiara il marito, che ha fatto presente la situazione sia al comune di San Pietro di Feletto sia alla polizia locale -. Chiederemo il risarcimento dei danni”.

 

La famiglia ha già inoltrato la documentazione fotografica.

 

Un pensiero però è andato anche alla donna che ha prestato soccorso ai due coniugi: “Volevo cercare questa signora di buona fede – ha scritto Giuseppe su Facebook -. Se magari legge questo messaggio, può inviarmi un sms privato. Ricordo solo che era bionda, vestita sportiva, aveva un bambino in macchina, una Yaris rossa”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×